Nintendo Switch

Nintendo NX: Mario, Donkey Kong e Zelda su smartphone?

Nintendo ha sorpreso i fan il mese scorso con l’annuncio della sua prossima console Nintendo NX, e con la sua collaborazione con DeNa, una delle principali società di videogiochi giapponesi. Con DeNa Nintendo intende creare videogiochi per smartphone, cosa che Nintendo ha scongiurato nonostante la crescente concorrenza di PlayStation e Xbox.

“Come prova che Nintendo mantiene forte entusiasmo per il business delle console, mi permetta di confermare che Nintendo sta attualmente sviluppando una piattaforma di gioco dedicata con un concetto nuovo sotto il nome in codice di sviluppo ‘NX'”, ha detto Iwata in un’intervista alla rivista Nikkei, tradotta da Kotaku. Iwata ha fatto capire che stanno per prendere una direzione diversa con il nuovo sistema rispetto alle piattaforme precedenti.

nintendo-nx-smartphone-informatblog

“Se si espande solo l’hardware esistente, è noioso“, ha detto Iwata. “In qualche modo stiamo sempre a pensare a come vogliamo sorprendere i giocatori, e al nostro desiderio di cambiare l’approccio ai videogiochi di ogni persona”. Non si sa molto circa l’imminente Nintendo NX, ma i giocatori sono sicuri di aspettarsi qualcosa di enorme.

Secondo la rivista Time, Il CEO di Nintendo Satoru Iwata ha detto che “svilupperanno un nuovo software che sposa perfettamente lo stile e il controllo dei meccanismi dei dispositivi intelligenti”. Allo stesso modo, DeNa sottolinea l’importanza della creazione di nuovi giochi per smartphone fornendo un’esperienza utente di qualità.

Il che significa che, anche se Mario, Donkey Kong e Zelda sono diventati personaggi simbolo per Nintendo, i giocatori non li vedranno presto su smartphone. Nintendo e DeNa hanno unito le forze per creare qualcosa di nuovo, qualcosa di grande, qualcosa che i giocatori e gli utenti delle applicazioni smartphone non hanno ancora visto.

Continuate a seguirci per le notizie sulla prossima console di Nintendo ancora, il NX, che sarà rilasciata durante il prossimo anno, anche se ancora non ci sono certezze sulla data di uscita. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti