Caricamento in corso...
Nintendo Switch

La nuova Nintendo NX utilizzerà le care vecchie cartucce

Nintendo prevede di usare le cartucce per la sua prossima console Nintendo NX, un passo che potrebbe indurre una rivalutazione di questo formato che fa così tanto vecchia scuola.

Per i giochi, l’industria preferisce solitamente i dischi ottici, perché sono in grado di memorizzare grandi quantità di dati e il costo per unità è basso. Le console più importanti, come la PlayStation 4, la Xbox One e la Wii U, usano tutte i dischi.

Tuttavia, le cartucce stanno ottenendo rinnovata attenzione grazie alla forte concorrenza tra i produttori di semiconduttori tra cui Samsung e Toshiba per sviluppare memorie flash che possono immagazzinare più dati su chip più piccoli ad un costo inferiore.

nintendo nx avrà la cartucce

Gli osservatori del settore sono concordi nell’affermare che le cartucce sono una scelta ragionevole per la console di prossima generazione di Nintendo, avente nome in codice NX, perché l’azienda si rivolge a una gamma più ampia di consumatori rispetto a Sony o Microsoft. Infatti i fan di Nintendo sono i bambini piccoli, che potrebbero graffiare i dischi, e le cartucce sono più difficile da danneggiare. Le cartucce permettono anche caricamenti più veloci dei giochi, sono più difficili da copiare e possono essere prodotto in serie più velocemente rispetto ai dischi.

Essi sono “senza dubbio il formato migliore per distribuire fisicamente i giochi”, ha detto Atsushi Osanai, un ex dipendente di Sony che ora lavora alla Harvard University.

Un portavoce di Nintendo ha rifiutato di commentare se la Nintendo NX userà o meno le cartucce. La società è stata a denti stretti sulla console dicendo che sarebbe stata presentata entro la fine di quest’anno. Gli analisti hanno detto che potrebbe essere svelata al pubblico al Tokyo Game Show, che inizierà il 15 settembre.

Si è sentito dire che la nuova console Nintendo NX probabilmente sarebbe utilizzabile sia come una console classica che come un dispositivo portatile che può essere utilizzato anche in viaggio. Per questo motivo, l’uso delle cartucce dovrebbe contribuire a mantenere piccolo il dispositivo per la portabilità.

Il popolare Nintendo 3DS utilizza cartucce grandi poco più di un francobollo. Le cartucce furono un pilastro delle console per videogiochi, usate sul NES, sul SEGA Mega Drive, sul Super Nintendo, sul Nintendo 64 e anche sulle console portatili di Nintendo e SEGA, il Game Boy e il Game Gear.

Per Nintendo, il successo della NX è fondamentale perché le vendite del suo sistema di punta attuale, la Wii U, sono di gran lunga inferiori a quelle dei suoi due principali rivali. Sono state vendute in tutto il mondo oltre 40 milioni di PlayStation 4, e la Xbox One di Microsoft ha venduto circa 20 milioni di unità. Nintendo, dal canto suo, ha detto che il Wii U ha venduto 13 milioni di unità.

Nintendo ha ampliato l’uso dei suoi iconici personaggi attraverso licenze, parchi di divertimento e merchandising. Nella sua più recente trovata pubblicitaria, il primo ministro giapponese Shinzo Abe è apparso come Mario di Nintendo alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

L’anno scorso, Nintendo ha deciso di iniziare a realizzare giochi per smartphone, un cambiamento di strategia a lungo atteso dagli investitori perché il settore è in rapida crescita. Nintendo e DENA hanno rilasciato Miitomo, una app di comunicazione, a marzo. Questo autunno, Nintendo prevede di rilasciare giochi di Animal Crossing e Fire Emblem.

Oltre a fare soldi dai giochi per smartphone, l’azienda spera che le sue app sapranno attirare i clienti ad acquistare il suo hardware. In un segno che la strategia può funzionare, il recente successo di Pokémon Go, creato dagli affiliati di Nintendo Pokémon Co. e Niantic Inc., ha aumentato le vendite di giochi Pokémon per il Nintendo 3DS. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti