Caricamento in corso...
Nintendo Switch

Nintendo Switch in vendita a un prezzo di 250 dollari?

Uno dei dispositivi più attesi di quest’anno è il Nintendo Switch, e ci stiamo lentamente avvicinando sempre più verso la sua uscita prevista a marzo. In vista di ciò, però, sono trapelate alcune informazioni secondo le quali il suo prezzo sarà fissato a 250 dollari, un valore non lontano dal costo delle originali PS4 e Xbox One in questo momento.

12 Gennaio è il giorno in cui presumibilmente otterremo una conferma ufficiale sul prezzo, in quanto questo è il giorno in cui Nintendo ha in programma il suo evento speciale di presentazione della console. Il giorno successivo, il gigante giapponese darà i dettagli sui giochi in fase di sviluppo per la Switch.

Nintendo Switch

Il quotidiano finanziario giapponese Nikkei ha reso noto che la nuova Nintendo Switch avrà un prezzo fissato a 25000 yen, che si traduce in circa 212 dollari, ma che sarà sicuramente arrotondato a 250 dollari a causa di vari motivi. Speriamo quindi che il suo prezzo in Italia rimarrà più o meno simile, 250 euro sarebbe davvero un ottimo affare per una console innovativa come sembra essere la nuova arrivata Nintendo.

La Nintendo Switch è una soluzione di intrattenimento unica in fase di sviluppo da diverso tempo. Può essere collegata ai televisori come una console normale, ma si può anche portare in giro facilmente e giocare dove si preferisce.

Tutto l’insieme è costituito da uno schermo simile ad un tablet con due controller collegati ad esso. Quando viene agganciata ad uno speciale supporto, è possibile collegarla alla TV. Ma una volta disconnessa, è possibile utilizzare lo schermo del tablet come schermo principale. Inoltre, è possibile staccare i due controller per giocare in due.

Vi faremo avere tutti gli ultimi dettagli sulla console Nintendo Switch non appena li avremo: quindi rimanete sintonizzati sulle nostre pagine. Cosa ne pensate dell’imminente macchina di Nintendo? Siete ansiosi di metterci le mani sopra? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti