PS4

Il CEO di Sony su No Man’s Sky: “capisco i giocatori, ma le vendite sono buone”

No Man’s Sky si è guadagnato alcune opinioni sfavorevoli da diversi fan. Ciò non è sorprendente se si considera che molti di coloro che sono rimasti in attesa del gioco fin dal primo giorno hanno ritenuto che non sia riuscito a convincere sotto molti aspetti.

Essendo un’esclusiva PlayStation, Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, ha dato il suo parere in materia. In un’intervista con Eurogamer, Yoshida ha detto che è in grado di capire i punti del gioco per i quali i giocatori stanno sommergendo No Man’s Sky di critiche negative.

Il CEO di Sony parla di No Man's Sky

“Capisco alcune delle critiche che soprattutto Sean Murray sta ricevendo, perché sembrava che stesse promettendo più caratteristiche del gioco sin dal primo giorno. Non è stata una grande strategia di marketing, perché non aveva uno staff di marketing ad aiutarlo, alla fine lui è uno sviluppatore indipendente”.

Ma non ci sono solo cattive notizie per Yoshida: anche se c’è stato qualche contraccolpo anche verso Sony e PlayStation per esserne stata l’editrice della versione Blu-ray, Yoshida ha ammesso che il gioco ha avuto ottime prestazioni in termini di vendite.

Ha espresso il suo stupore per le vendite che No Man’s Sky è riuscito ad ottenere. Perché parlando soltanto di quelle, No Man’s Sky è andato bene. Yoshida spera che lo sviluppatore manterrà la promessa di continuare a fornire supporto risolvendo i problemi per migliorare il gioco.

Hello Games ha da poco rilasciato una correzione per ridurre al minimo i problemi di crash vissuti dai giocatori. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti