Microsoft-Nokia

Nokia 8, il nuovo super smartphone è pronto all’uscita in estate?

Non importa quanto duramente possa averci provato Samsung: il grande vincitore nel mondo smartphone del Mobile World Congress è stato il ritorno di Nokia. La finlandese HMD Global ha presentato il Nokia 6 per il mercato occidentale insieme a due dispositivi Android più piccoli, e ha rubato nuovamente la scena con il rilancio del Nokia 3310. Ma ciò che mancava era un vero e proprio smartphone di punta.

La strategia giusta per HMD Global è quella di concentrarsi sulla fascia bassa del mercato dove ha già relazioni di successo con compagnie telefoniche e clienti, ma ciò non significa che dovrebbe ignorare la fascia alta.

nokia 8 smartphone

Le voci di corridoio sul Nokia 8 hanno iniziato a circolare a inizio anno, e gli ultimi rapporti indicano che questo potente smartphone sarà nei negozi verso la fine del secondo trimestre 2017. Ci si aspetta che possa essere alimentato dal processore Snapdragon 835 con GPU Adreno 540 per il supporto grafico, uno schermo QHD da 5,7 pollici, supporto per schede microSD, e una fotocamera con risoluzione di almeno 23 megapixel. Dovrebbero essere disponibili modelli con 4GB o 6GB di RAM, con la scelta di memoria interna da 64GB o 128GB.

L’arrivo così in ritardo del Nokia 8 dovrebbe dipendere dai livelli delle scorte del processore Snapdragon 835. E’ un chip popolare che verrà utilizzato da quasi tutti i dispositivi Android di fascia alta, ma HMD è un po’ più in basso nell’elenco delle priorità di Qualcomm: presumibilmente Samsung è praticamente in cima alla lista con il Galaxy S8.

Ma ci sono anche vantaggi strategici per un lancio del Nokia 8 alla fine di giugno:

Facendo uscire prima gli smartphone più piccoli, le intenzioni di HMD di scegliere alto volume e basso costo sono chiare. Ma la disponibilità di uno smartphone di fascia alta permetterà di essere messa a fianco a fianco dell’iPhone, del Galaxy S8, e del Huawei P10 in recensioni e confronti.

Ciò manterrà la visibilità alta, continuerà a promuovere il nome Nokia, e, auspicabilmente, permetterà anche di aumentare le vendite dei dispositivi più piccoli e meno costosi più facili da raggiungere.(Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti