Microsoft-Nokia

Nokia C1 potrebbe eseguire due sistemi operativi: Windows 10 e Android

Nuove immagini trapelate mostrano il presunto Nokia C1, rivelando una novità senza preavviso: il nuovo smartphone potrebbe avere sistemi operativi, Android e Windows 10 Mobile. L’inafferrabile Nokia C1 è trapelato a più riprese fino ad ora ma deve ancora materializzarsi e fare il suo debutto ufficiale. Nessuna informazione ufficiale è ancora disponibile sul dispositivo, quindi tutto ciò che abbiamo finora sul presunto Nokia C1, compreso l’ultimo render trapelato, ha ancora lo stato di voce non ufficiale. Detto questo, prendete tutto con un pizzico di buon senso.

L’immagine qui sotto proviene dal sito Nokia Power User, che afferma che è la prima volta che ha ricevuto informazioni dal informatore in questione. La pubblicazione evidenzia, inoltre, che essa non può garantire l’autenticità del rendering. Il presunto Nokia C1 è già trapelato in passato, così il nuovo rendering è particolarmente interessante perché mostra due sistemi operativi che alimentano il telefono. Relazioni precedenti accennavano a un Nokia C1 con Android, ma la nuova immagine mostra anche una versione Windows 10 Mobile che si osserva in fondo a destra, dietro a quello con Z Launcher.

render-nokia-c1-informatblog

“Nokia percorrerà la strada Android come abbiamo già sentito in passato, in quanto consentirà loro di utilizzare Z Launcher come sistema operativo per l’interfaccia utente. Il rendering non ha alcuna variante Android con Z Launcher, ma sembra più un bel prototipo che un vero risultato finale” rileva Nokia Power User.

Come promemoria, Microsoft ha acquisito l’unità mobile di Nokia un po’ di tempo fa e la società finlandese è ancora vincolata da un accordo con Microsoft che impedisce di rilasciare nuovi telefono fino al prossimo anno. Una volta che l’accordo scadrà nel 2016, però, Nokia sarà in grado di tornare sul mercato degli smartphone. Allo stesso tempo, vale la pena sottolineare che l’affare si concluderà nel quarto trimestre del prossimo anno, dunque potremmo non vedere nuovi smartphone Nokia sul mercato fino al 2017.

Tenendo ben in mente questo fatto, ciò sembra rendere la situazione ancora più confusa. La possibilità di un nuovo smartphone Nokia C1 con in esecuzione due sistemi operativi o in due varianti, ognuna con un diverso sistema operativo, non è troppo inverosimile, ma è ancora troppo presto per saperlo con certezza. Il nuovo concept è anche diverso da uno precedentemente trapelato, soprattutto per quanto riguarda la posizione delle telecamere.

E’ tutto ancora abbastanza nebuloso per ora, ma ulteriori informazioni sull’azienda finlandese e sul suo nuovo Nokia C1 dovrebbero venire alla luce abbastanza presto. Nel frattempo, vi consigliamo di mantenere una sana dose di scetticismo. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti