Skype

Nuovo Skype: tutti gli utenti dovranno scaricarlo entro il 1° marzo

Microsoft ha annunciato che gli utenti dovranno effettuare l’aggiornamento alla nuova versione di Skype per desktop al fine di continuare a utilizzare il programma dalla fine di febbraio in poi.

Dal 1° marzo infatti, gli utenti non saranno più in grado di accedere alla versione 7.16 (e precedenti) del noto software di instant messaging per desktop Windows o alla versione 7.18 (e precedenti) per Mac.

La società non ha dato agli utenti una grande quantità di preavviso, avendo annunciato l’aggiornamento solo il 3 febbraio.

nuovo skype microsoft

“In Skype, siamo impegnati a creare la migliore applicazione possibile per i nostri utenti”, si legge in un post sul blog ufficiale. “Questo è il motivo per cui stiamo concentrando i nostri sforzi sulla transizione di Skype dal peer-to-peer ad una moderna architettura cloud mobile-friendly.”

La nota continua: “Poichè vogliamo fornire ai nostri utenti la migliore esperienza possibile, devono essere effettuate modifiche necessarie. Per questo motivo, a partire dal 1 marzo, gli utenti che eseguono versioni precedenti di Skype per Windows (7.16 e inferiori) o per Mac (7.0-7.18) non saranno più in grado di accedere”.

Microsoft ha promesso “un’esperienza utente più coerente”, aggiungendo che la nuova versione è “più veloce, più leggera e più reattiva che mai”.

Fortunatamente, è facile scaricare e installare il nuovo software: la nuova versione di Skype è disponibile a questo indirizzo, come aggiornamento gratuito.(Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti