Altri tabletHTC

Nuovo tablet HTC Nexus in arrivo prima di Natale?

Una perdita accidentale di informazioni dal produttore di processori Nvidia negli Stati Uniti ha indicato che HTC sta costruendo il prossimo tablet Nexus di Google e lo vuole lanciare in vendita nel terzo trimestre del 2014.
 
Con progetti segreti tipo droni, automobili autonome, piattaforme di salute digitale e un sistema operativo per smartwatch, Google è stata molto occupata quest’anno. Così occupata in realtà che ha di fatto trascurato di lanciare un nuovo smartphone o tablet Nexus-branded. I nuovi tablet Nexus vedono solitamente il lancio nel mese di giugno e dicembre mentre i nuovi telefoni nel mese di ottobre. Ma nessun nuovo dispositivo è spuntato fuori.

Tuttavia sono circolati rapporti e voci di corridoio per i quali la società sta lavorando con HTC su un tablet con un nuovo display da 8.9 pollici – i tablet Nexus attualmente in commercio sono dotati di uno schermo da 7 pollici o 10 pollici – ma fino ad ora, non vi è nulla di ufficiale per sostenere le rivendicazioni.

Un rapporto di Nvidia e svelato da Droid Life indica che il tablet non sarà costruito solo da HTC, ma sarà alimentato dal processore Nvidia Tegra K1. Nel documento, il cui link è stato rimosso, Nvidia afferma: “HTC Nexus 9, previsto nel terzo trimestre del 2014, prevede pertanto di utilizzare il Tegra K1.”

Anche se estremamente popolari, la crescita del mercato dei tablet sta rallentando. Gli analisti hanno affermato che il raffreddamento delle vendite è in atto per due ragioni: per prima cosa i phablet stanno rubando quote di mercato ai dispositivi più piccoli da 7 pollici come il Nexus 7 e l’iPad Mini, mentre all’altra estremità della scala, i tablet dal grande schermo esistenti non vengono sostituiti se non due-tre anni più tardi, in quanto continuano a svolgere bene il loro lavoro.

Quindi la scelta di un nuovo schermo di medie dimensioni è vista come un modo per differenziare il Nexus 9 dalla concorrenza dei phablet e, in quanto prodotto da Google e in quanto verrà fuori con un prezzo basso – un Nexus 7 ad esempio costa solo 229 dollari negli Stati Uniti per esempio – aiuterà a competere con i dispositivi più grandi.
 
Oltre ad un processore Tegra K1, il Nexus 9 dovrebbe avere una fotocamera sul retro da 8 megapixel piuttosto importante, con stabilizzazione ottica dell’immagine e una frontale da 3 megapixel per le videochiamate e i selfie. Dovrebbe anche avere prestazioni audio abbastanza buone grazie alla tecnologia Boomsound di HTC ed uscirà con una scelta di 16 GB o 32 GB di spazio di archiviazione e con una scelta relativa alla connettività se solo wi-fi o combinando wi-fi, LTE e 4G.

Aspettatevi che il modello a 16GB con solo wi-fi costi meno di 400 dollari Stati Uniti, ma vanterà una grande qualità costruttiva e abbandonerà la plastica in favore del metallo, proprio come gli smartphone di punta di HTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti