Xbox One

Nuovo taglio di prezzo per Xbox One per l’8 febbraio

I numeri delle vendite di Natale 2014 hanno dimostrato che i potenziali acquirenti rispondono in massa quando c’è taglio di prezzo di Xbox One, e Microsoft non vuole perdere altro tempo: proprio ieri ha rivelato un altro taglio di prezzo di Xbox One.

Microsoft ha rivelato il nuovo taglio di prezzo della sua console sul suo sito web ieri pomeriggio in un post a sorpresa su Xbox Wire. Dall’8 febbraio al 21 febbraio i più grandi distributori americani offriranno la Xbox One con Kinect 2 per 449 dollari, ossia un taglio di 50 dollari. Ci auguriamo che il riflesso di questa offerta giunga anche in Italia. Amazon, Best Buy, GameStop, Target, Toys R Us e Wal-Mart offriranno la console a prezzo ribassato fin da oggi. Il Microsoft Store permetterà agli acquirenti di approfittare di questo taglio di prezzo di Xbox One, proprio come fa il bundle da $ 349,99 che Microsoft sta già offrendo.

xbox-one-prezzo-informatblog

A rigor di termini, la Xbox One con Kinect 2 è la miglior Xbox One che si può acquistare oggi. Il sensore in dotazione Kinect 2 permette alla Xbox di comunicare con tv, apparecchi audio e decoder. Il suo blaster a infrarossi è il mezzo tramite il quale gli utenti sono in grado di cambiare canale nell’app Live TV con un solo semplice comando vocale. La Xbox One utilizza anche Kinect per identificare quale account Xbox Live dovrebbe essere assegnato a quale controller. I giochi di movimento come Spotlight Dance Central utilizzano il Kinect 2 per seguire i movimenti del giocatore, mentre Dragon Age:Inquisition consente agli utenti di impartire comandi di gioco con solo un controller. Separatamente, il sensore Kinect 2 per Xbox One costa 149,99 dollari e comprende il gioco Spotlight Dance Central, comunque incluso in questo pacchetto.

Ogni bundle Xbox One viene fornito con tutto il necessario per iniziare: un controller wireless con batterie, un cavo HDMI e un cavo di alimentazione. I potenziali acquirenti probabilmente vorranno investire parte dei risparmi in una batteria per il controller Xbox One o un abbonamento a Xbox Live Gold, l’unico modo con cui gli utenti saranno in grado di giocare ai videogiochi online con i loro amici e familiari. La Xbox One viene fornita con cuffie e microfono per la chat; coloro che acquisteranno questo pacchetto potranno anche utilizzare il Kinect per la chat vocale al posto dell’auricolare.

Tutto sommato, un altro taglio di prezzo di Xbox One non farà male a nessuno. Microsoft ha sfruttato questa mossa per dare un taglio al monopolio di PS4 durante le vacanze di Natale. Presumibilmente, sta cercando di ripeterlo nuovamente.

Ma rapidamente Microsoft sta cominciando a farsi del male. Invece di introdurre un taglio di prezzo permanente, Microsoft continua a ridurre il prezzo temporaneamente, stimolando le vendite per un po’, quindi reintroduce il prezzo normale. Sta diventando molto difficile individuare il prezzo di Xbox One, non si sa mai quando è in saldo, e quando non lo è. Ad esempio, molti pensavano che la Xbox One con Kinect 2 fosse già in saldo dopo che Microsoft tagliò il prezzo del modello base a gennaio. Ma non era così, e probabilmente non lo sarà dopo la scadenza di questo taglio di prezzo di Xbox One.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti