Smartphone cinesi

Oppo R5, lo smartphone più sottile al mondo è cinese

L’Oppo R5 è lo smartphone più sottile al mondo. E’ oltre due millimetri più sottile dell’iPhone 6, ed è così sottile che non può nemmeno montare un jack per cuffie standard. Il telefono, che è stato presentato alla fine del mese di ottobre, è disponibile solo in alcuni paesi selezionati in questo momento.

Alla fine uscirà anche su vari mercati di tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti, ma la cinese Oppo non ha fatto ancora annunci in questo senso. Il costo è di 450 dollari senza contratto, decisamente meno rispetto all’iPhone 6.

Su Businessinsider sono comparse alcune foto, ed ecco quindi uno sguardo generale su come è sottile. Visto di lato appare estremamente sottile, tranne per la telecamera che spunta appena fuori. Visto da davanti appare come una sorta di iPhone, ma i bordi sono un po’ più nitidi.

La parte posteriore del telefono cellulare è simile agli iPhone 5 e 5s, con le sue strisce dell’antenna di plastica bianca e finiture in alluminio argento. L’Oppo R5 fa sembrare l’iPhone 6 Plus piuttosto grosso, esso è infatti notevolmente più sottile.

E’quasi come sottile come una rivista. E’così sottile che non ha nemmeno un jack per cuffie: è necessario collegare le cuffie tramite la porta micro USB sul fondo utilizzando l’adattatore fornito nella confezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti