Altri tablet

Panasonic Toughpad tablet 4K rimandato a febbraio

Il primo tablet al mondo con risoluzione 4K è il Panasonic Toughpad. Questo device della compagnia giapponese, per prezzo e caratteristiche, si pone come un prodotto destinato ad un’utenza professionale, in particolar modo a chi lavora nel settore della grafica.

Il sistema operativo a bordo è Windows 8.1. Nonostante abbia le fattezze di un grosso tablet, con schermo da 20 pollici con risuluzione  3840 x 2560 e 230 ppi, tutte le sue restanti caratteristiche tecniche sono più simili a quelle di un computer. Il processore utilizzato è un Intel Core i5 Ivy Bridge, la GPU è una Nvidia GeForce GT745M. Oltre agli 8 GB di RAM, abbiamo a disposizione 256 GB su SSD.

Panasonic sembra non aver trascurato alcun dettaglio, in quanto anche i materiali utilizzati sono di buona qualità. Al posto delle più consuete plastiche, il Panasonic Toughpad 4K utilizza un lega di magnesio, conferendogli notevole robustezza senza comprometterne troppo il peso. La società giapponese lo dichiara resistente a cadute fino a 2,5 metri.

Per quanto riguarda la sua autonomia, Panasonic non ha fornito molte informazioni al riguardo. Considerando la mole del prodotto dovuta alle dimensioni del display, dobbiamo pensare che la sua autonomia sia piuttosto ridotta e che possa fare ben poco senza una adeguata alimentazione.

Il Panasonic Toughpad 4K è stato presentato per la prima volta al CES 2012, ora siamo davvero vicini al suo rilascio che è stato leggermente posticipato: sarà disponibile a febbraio per circa 2700 £, cioè più di 3.250 euro.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti