Jailbreak

Pangu mostra jailbreak iOS 8.4.1 su iPhone 6 a HackPwn 2015

Il noto team cinese di sviluppatori jailbreak, Pangu, ha mostrato un jailbreak iOS 8.4.1 su iPhone 6 alla conferenza sulla sicurezza HackPwn2015 tenutasi il 21 agosto.

Le informazioni sulla dimostrazione del jailbreak sono state pubblicate sull’account Weibo (il social network più utilizzato in Cina) di HackPwn. Attualmente le informazioni sul jailbreak sono ancora scarse, ma il post suggerisce che un è stato mostrato un jailbreak per iPhone 6 con iOS 8.4.1.

ios-8.4.1-jailbreak-informatblog

Sembra che si tratti solo di una dimostrazione che indica che un jailbreak è in effetti possibile su iOS 8.4.1, nonostante il fatto che Apple abbia patchato un totale di 40 falle di sicurezza, comprese quelle utilizzate dal team TaiG per il loro jailbreak untethered per iOS 8.1.3-8.4.

Alcune delle patch includono AppleFileConduit (CVE-ID, CVE-2015-5746: evad3rs, TaiG Jailbreak Team), Air Traffic (CVE-2015-5766: TaiG Jailbreak Team), Backup (CVE-2015-5752 : TaiG Jailbreak Team), Code Signing (CVE-2015-3806: TaiG Jailbreak Team), Code Signing (CVE-2015-3803: TaiG Jailbreak Team), Code Signing (CVE-2015-3802 CVE-2015-3805: TaiG Jailbreak Team) and IOHIDFamily (CVE-2015-5774: TaiG Jailbreak Team).

Tuttavia, Pangu non ha alcuna intenzione di rilasciare una versione pubblica del jailbreak iOS 8.4.1, in quanto il rilascio di iOS 9 è a meno di un mese di distanza, secondo quanto afferma iDownloadblog.

Nel mese di giugno 2015, il team aveva mostrato in anteprima un jailbreak di iOS 8.3 alla Mobile Security Conference 2015 (MOSEC), soltanto pochi giorni prima che il team TaiG avesse fatto emergere un programma di utilità per il jailbreak iOS 8.3.

Quelli di Pangu sono stati i primi a rilasciare un jailbreak per iOS 8 e rilasciare strumenti untethered per iOS 8-iOS 8.1 così come iOS 7.1.x. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti