Giochi per PC

Path of Exile abbandona definitivamente la beta

262997-h1

Un’Open Beta che sembrava non finire mai quella di Path of Exile, ma finalmente ci siamo, il gioco è uscito. Disponibile su Steam già da ieri, il nuovo MMO stile Diablo è finalmente uscito dalla sua eterna fase di testing ed è pronto a invadere ufficialmente i nostri PC.

Grinding Gear Games ha introdotto con la versione 1.0 tante novità, espandendo il gioco sia sul fronte delle classi che sul fronte dei nemici e delle aree. Ma andiamo per ordine.

La 242172-pathofexilenuova classe che troveremo in Path of Exile prende il nome di Scion, e sarà disponibile solo per i player che hanno completato il gioco a livello normale. Lo Scion vi metterà infatti di fronte ad una sfida più impegnativa di quella che incontrereste iniziando il gioco con una classe diversa, e per questo motivo lo sviluppatore ha deciso di aggiungere tale restrizione. L’Atto Tre prevederà sei nuove aree di gioco, nuove entusiasmanti quest e un combattimento finale incredibile, sempre che non facciate come me e vi fermiate alla fine dell’Atto Due.

E prima di lasciarvi vi ricordiamo ancora una volta che Path of Exile è free-to-play e se siete interessati a dargli una provata potete trovarlo su Steam o sul sito ufficiale. Ora se volete scusarmi vado a vedere se il mio Templar è ancora “in vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti