TV

Philips annuncia una TV Ultra HD con Android installato

Come largamente risaputo, Google cerca di espandersi verso ogni settore della tecnologia. Oltre a dominare già il mondo di internet e della telefonia mobile, un altro dei suoi interessi sono le televisioni. Infatti già molti produttori hanno annunciato delle TV con a bordo la piattaforma software di Android. Ultimo di essi è Philips, che negli ultimi giorni ha annunciato una nuova TV Ultra HD con il sistema operativo Android già pre-installato.

Philips annuncia una TV Ultra HD con Android installato

[divider]

Questa TV Ultra HD Philips la possiamo considerare come un enorme tablet Android

La presenza dell’OS di Mountain View permette di accedere all’offerta di Google Play, con la sua ampia selezione di app. Questo però non ha vietato a Philips di integrarvi anche la propria piattaforma software, la quale offre video on-demand, lo streaming di musica con Spotify e Cloud TV con centinaia di canali TV on-line. Inoltre, grazie all’integrazione con Dropbox, si ha libero accesso a tutti i propri files archiviati sul cloud.

La memoria interna della TV Ultra HD di Philips, il cui nome in codice è 55PUS8809, permette l’installazione di numerose applicazioni, oltre a quelle preinstallate che sono Chrome, Search, Voice Search, Google Play Movies, Google Play Music, YouTube e Google Play Store. La fluidità delle applicazioni è garantita da una nuova tipologia di processori chiamati Hex Core.

tv-led-ultra-hd-philips-pus8809-une-seule-reference-annoncee_034600-520x299

[divider]

Il display è di altissimo livello

Passando a parlare della qualità del display di questa TV Ultra HD Philips, non possiamo che dire che è molto buona. Lo schermo, di dimensioni pari a 55 pollici, è realizzato con tecnologia LCD LED Edge Ultra HD, e sfrutta le features  Micro Dimming Pro, 1000Hz Perfect Motion Rate e LocalContrast. Anche la connettività è ai massimi livelli, grazie al Wi-Fi, al Miracast e a SimplyShare, che garantiscono lo streaming wireless da e verso dispositivi mobili.

La disponibilità è data a partire dal secondo trimestre, mentre i prezzi non sono stati ancora comunicati.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti