iPad

Si vendono più tablet che pc portatili e Apple studia il lancio di un IPad low cost.

 Due notizie che faranno parlare di sé da qui a fine 2013:

venduti più tablet che portatili e il nuovo Ipad a basso costo.

 

apple

Le ultime analisi di International Data Corporation (IDC) mostrano come entro fine anno il mercato dei tablet dovrebbe superare quello dei computer portatili.

Detto in termini spicci per fine anno saranno stati venduti a livello mondiale più tablet che non pc portatili. Ma le novità non si fermano qui: le proiezioni rivelano come questo trend sia destinato a crescere e per il 2015 il mercato dei tablet sarà più vasto di quello dei pc stessi.

Iniziato dunque come un segno della forte crisi che ha spinto i consumatori  rivolgere l’attenzione verso apparati che avessero prestazioni simili a quelle di un computer ma con costi minori, per fine 2015 terminerà con il sorpasso – in termini di vendite – dei personal computer stessi da parte dei loro cugini minori.

E in tale ottica devono essere letti i nuovi rumors nati a seguito delle dichiarazioni dell’analista Glen Yeung di Citi Research. Glen Yeung sostiene infatti che Apple abbia intenzione di lanciare nel mercato un tablet a basso costo.

Dunque, secondo queste voci Apple avrebbe intenzione di lanciare sul mercato un Ipad mini, della dimensione massima di 7 pollici, dal prezzo inferiore a 250 dollari usa, dedicato a tutti coloro che non sono disposti ad acquistare un modello più costoso.

In verità lo sviluppo di un IPad economico si rende necessario per competere nel mercato dei tablet da 7/8 pollici con rivali quale Google e i tablet Android.

Sicuramente un IPad a basso costo potrebbe essere l’elemento vincente per fare breccia anche in questa fascia di mercato, confermando Apple leader assoluto di mercato come lo é già per i tablet di dimensioni superiori ai 10 pollici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti