PS4

Playstation 4: Unboxing, Trailer, Foto e Dettagli

988762_549315705153903_859151256_n

E dopo l’unboxing della Xbox One, è giunto il momento di condividere con voi un corposo articolo riguardante l’unboxing della Playstation 4, arrivata ieri mattina.

L’arrivo del corriere e l’Unboxing

Inizio con il dire che la gioia di ricevere la PS4 era assai per non parlare della curiosità di vedere tutte le funzioni della nuova generazione di Sony. Alle ore 12.30 suonano alla porta, è SDA con in mano un grande pacco contenente la Playstation 4, non perdo tempo e mi cimento subito nell’unboxing.

Al suo interno ho trovato:

  • Una console PS4;
  • Un controller Dual Shock 4;
  • Un paio di cuffie auricolari;
  • Cavetteria e manuali;

Premetto che non mi sono accontentato della console per questo ho deciso di testare anche la nuovissima Playstation Camera e Knack (Venduti separatamente).

Effettuato questo fugace unboxing della console, gioco e periferica, eseguo i classici collegamenti e accendo la Playstation 4. Schermo nero e logo bianco di Sony appaiono sullo schermo e nel giro di pochi secondi vengo catapultato nelle prime schermate di configurazione della console dove mi viene richiesta la data, la lingua, l’ora legale e cosi via dicendo.

Dopo questa breve configurazione ecco spuntare la dashboard che Sony ha deciso di adottare sulla PS4. I miei pareri sono positivi per certi versi e negativi per altri. La dashboard risulta elegante, veloce, intuitiva e accessibile ma spoglia, priva di contenuti e funzionalità, a differenza della Xbox One non vi è poi molto da spulciare il che deluderebbe qualsiasi videogiocatore o per lo meno con me è stato cosi ma vediamo insieme quali sono le voci e funzionalità. La dashboard è divisa in due parti o per meglio dire righe, nella prima riga vi sono le icone simili a quelle viste su PS3 ossia amici, messaggi, profilo e cosi via dicendo, mentre nella riga sottostante i giochi e le applicazioni installate nell’hard disk della console.

I primi problemi

Purtroppo durante l’utilizzo della console ho riscontrato alcuni problemi,  riguardante l’hardware e il PSN. Iniziando con l’hardware, la PS4 è andata in crash durante la configurazione della rete wifi, riavviandosi ed eseguendo successivamente un ripristino di sistema il che conferma la mia teoria secondo il quale è sconsigliato acquistare una console al lancio. Per quanto riguarda il PSN invece a causa dell’eccessivo numero di login da parte dei consumatori Europei in contemporanea, si sono verificati dei problemi con il server che hanno provocato delle disconnessioni continue senza contare gli utenti che non sono riusciti ad eseguire l’aggiornamento di sistema o a scaricare i giochi disponibili sullo store.

Sony ha affermato di aver disattivato alcuni servizi temporaneamente, dando priorità ai componenti principali del PSN.

Assenza dell’icona Disco

E i problemi proseguono, prima di effettuare l’aggiornamento della console e la prima connessione al PSN,  ho inserito nel lettore il disco di Knack per provare il gioco in quanto non resistevo all’idea di attendere oltre, e cosa ho riscontrato? Una cosa al quanto ridicola, non appariva l’icona di Knack per l’avvio del gioco! Come ho risolto? Effettuando l’aggiornamento di sistema!  Ora non so se si tratta di un errore della console o se gli utenti sono costretti realmente ad aggiornare per giocare con i titoli PS4 Retail, se cosi fosse è una cosa al quanto squallida.

Installazione, Download e Avvio

Dopo 1000 peripezie, sono riuscito ad effettuare l’accesso al PSN e a eseguire il download ed installazione dei due firmware 1.50 e 1.51. Riavviata la console in seguito all’installazione dell’aggiornamento, ho introdotto “nuovamente” il disco di Knack nel lettore e come per magia è apparso il logo del gioco. Premendo X su di esso è partita l’installazione del gioco, dopo di che mi è stato richiesto il download di un piccolo update che ha impiegato pochi minuti.

Le impressioni di Knack

Le mie impressioni a differenza di molte redazioni che hanno assegnato un voto negativo a Knack è stato tutt’altro che negativo, al quanto positivo direi. Ottimo comparto grafico e gameplay, originale, divertente anche se ovviamente non è un titolo dal quale è possibile capire l’effettiva potenza della nuova generazione di Sony. Se siete alla ricerca di un platform originale che si distacca da quelli al quale siete stati abituati allora Knack è il gioco che fa per voi, se invece volete un gioco che esprima al meglio la potenza di PS4 allora vi consiglio di acquistare Killzone Shadow Fall.

La funzionalità del Dual Shock 4

Il controller è veramente comodo, differente da quelli ai quali siamo stati abituati per anni. Maneggevole e confortevole, dotato di numerose funzionalità tra cui touchpad, speaker audio, 9 assi, tasto share, option e i classici pulsanti Playstation. Non ho avuto alcuna difficoltà a passare da quello dell Xbox One visto la scorsa settimana a quello della Playstation 4.

La camera 

Come ultimo elemento voglio analizzare la Playstation Camera. Piccola, dotata di due obiettivi, riconoscimento vocale e gesture simile al Kinect, in grado di realizzare video di alta qualità. Sul Playstation Store ho scaricato per testare la camera l’applicazione Play Room pensata proprio per la nuova periferica di Sony in vendita separatamente.

Play Room offre 3 differenti giochi:

  • I robottini
  • Il tennis da tavolo
  • Il robot

Il primo gioco consiste nell’aspirare dei robottini e di farli ballare all’interno del Dual Shock 4, per il secondo purtroppo non ho avuto modo di provarlo dato che richiedeva 2 controller e il terzo invece è una sorta di Eye Pets in cui il protagonista è un robot fluttuante da prendere a pugni!

Connessione remota con PSVITA

Se avete una Playstation Vita, potete utilizzare la console sia come display secondario che come controller di gioco (come accade su WiiU).Per fare questo:

  • Accendere la PSVITA ed eseguire l’aggiornamento all’ultimo firmware;
  • Accendere la PS4 e recarsi nelle impostazioni di sistema;
  • Avviare la riproduzione remota su PS4 e PSVITA;
  • Settare la connessione.

Questo è tutto quello che c’è da sapere sulla PS4. Avete intenzione di acquistarla?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti