PS4

PlayStation 5: data di uscita e specifiche, 5 cose da sapere

I giocatori sono ansiosi per il lancio della PlayStation 5, nonostante Sony non abbia mai fatto dichiarazioni chiare sul fatto che la console è in fase di sviluppo. Ci sono speculazioni secondo le quali l’azienda giapponese potrebbe lanciare la PS5 verso la fine del 2016, e le voci dicono che sarà la prima console a gestire lo streaming virtuale. Ma a che punto siamo davvero con lo sviluppo di PlayStation 5? Ecco cinque fatti che sappiamo fino a ora.

Nessuna PS5?

Il più grande lancio di un prodotto Sony sarà il casco PlayStation VR, che sarà rivelato nel corso dell’anno. A causa di ciò, si ritiene che Sony non abbia lavorato attivamente sulla PS5, tesi confermata dal capo di PlayStation France il quale ha confermato che non esiste alcuna PS5, rilasciando un video su Twitter.

sony-playstation-5-informatblog

Prima console per lo streaming virtuale

Nonostante quanto detto poco sopra, gli analisti dicono che Sony lancerà segretamente la PS5 assieme alla Playstation VR, secondo quanto dice il Daily Star. Tuttavia, ciò che i giocatori potrebbero avere è un “ingannevole add-on” che essenzialmente introdurrà il cloud gaming e lo streaming virtuale. Questo potrebbe eventualmente essere sviluppato nella prima console di streaming virtuale, ossia la PlayStation 5.

Obiettivo data di uscita 2020

In precedenza si è creduto che la PS5 sarebbe potuta arrivare nei negozi entro il 2020. Sony potrebbe ancora attenersi a questa linea temporale, aspettando i feedback che arriveranno con il rilascio di Playstation VR. Da lì in avanti, la società potrebbe apportare miglioramenti al suo dispositivo virtuale che potrebbe poi diventare un gadget standalone che non richiede una console di appoggio.

Specifiche cloud

Tenuto questo in mente, la prossima PS5 o dispositivo virtuale dovrebbero essere in grado di utilizzare pienamente le funzionalità di gioco 4k, ancora inesistenti nella PS4. Relazioni precedenti indicano anche che la PS5 potrebbe farla finita con l’unità disco in quanto i giochi saranno trasmessi in streaming in cloud. Tuttavia, come riporta Value Walk, Sony potrebbe ancora mantenere l’unità disco nella prossima console per supportare gli sviluppatori di giochi.

Una Playstation 5 più interattiva

Una dichiarazione fatta dallo sviluppatore Paul Ross sta incrementando le voci secondo le quali la PS5 sarà un dispositivo virtuale. Egli ha rivelato le sue aspettative sulla console in una intervista a Video Gamer. “Che aspetto ha un gioco per Playstation 5? Con la PS4 abbiamo visto un po’ di fedeltà nei mondi, ma con la PS5 si avranno mondi su più dinamici, mondi molto più interattivi che sono più credibili nel loro modo di comportarsi”, ha detto. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti