Caricamento in corso...
Realtà virtuale

Playstation VR, data di uscita rimandata a settembre?

Il mercato della realtà virtuale è in fase di riscaldamento e i fan stavano già pregustando un’uscita di Sony PlayStation VR nella prima metà del 2016 fino a quando il CEO di GameStop Paul Raines non ha rovinato tutto.

In un commento recente il dirigente ha infatti confermato che, contrariamente ai rapporti che la Sony PlayStation VR uscirà all’inizio di quest’anno, il nuovo dispositivo uscirà più tardi, nell’autunno del 2016.

Il commento è arrivato durante un’intervista del CEO di Gamestop a Fox News dove ha detto: “Lanceremo i prodotti Sony questo autunno.” Paul Raines ha inoltre affermato che la società è in trattativa con Oculus Rift e HTC Vive.

playstation-vr-ritardato-informatblog

A riguardo di queste dichiarazioni, Gizmodo ha detto: “La rivelazione è un affare enorme, soprattutto ora che il mercato della realtà virtuale è sul punto di riscaldarsi. Il lancio di PlayStation VR effettivamente rispecchierebbe tutti i rilasci degli ultimi dieci anni delle principali console per videogiochi”, ha aggiunto Gizmodo.

La pubblicazione ha inoltre commentato che il lancio di PlayStation VR nell’autunno del 2016 ha senso in quanto si tratta di un momento “in cui i giocatori sono disposti a spendere di più per un nuovo hardware”. E per le feste, Sony può iniziare a creare bundle per i nuovi clienti ad un prezzo scontato. In altre parole, il lancio di PlayStation VR in autunno significherebbe più vendite per l’azienda.

Il rapporto inoltre ha evidenziato che per i 35,9 milioni di proprietari di PlayStation 4, la PlayStation VR è la scelta più ovvia. Essi hanno infatti già a disposizione una console pronta per la realtà virtuale, rispetto ad Oculus Rift e HTC Vive per i quali i proprietari dovranno ancora acquistare costosi computer desktop di fascia alta.

Su un recente articolo di IGN, mentre l’affermazione di Paul Raines può aver scioccato i fan dato che si aspettavano un’uscita in tempi più brevi, GameStop ha rilasciato una dichiarazione che chiarisce che le dichiarazioni del CEO Paul Raines non sono state sanzionate da Sony. Nella dichiarazione ha detto: “Per chiarire, Sony non ha annunciato ufficialmente una data di uscita per PlayStation VR. Indipendentemente dalla sua uscita, saremo entusiasti di come la tecnologia cambierà il mondo dei videogiochi”. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti