AppTwitter

Pokémon GO sta per superare gli utenti attivi di Twitter

Bambini e adulti stanno giocando a Pokémon Go per le strade, le imprese locali stanno adattando il loro marketing a Pokémon Go, e i giocatori socialmente imbarazzati (e imbarazzanti) stanno facendo nuovi amici a dozzine. Basta camminare in una strada qualunque in America, ed è chiaro che Pokémon Go è diventato enormemente popolare e ha un enorme impatto sociale. Ma quanto popolare? I dati diffusi oggi da SimilarWeb indicano che il gioco è pronto a superare gli utenti attivi ogni giorno su Twitter per Android.

grafico-pokemon-go-twitter-informatblog

Sul serio. E Pokémon GO non è nemmeno uscito in tutto il mondo. E’ attualmente disponibile ufficialmente solo negli Stati Uniti, Nuova Zelanda e Australia. Niantic Labs ha effettivamente messo in pausa il rilascio globale a causa del travolgente (e forse anche un po’ inaspettato) carico che devono affrontare i loro server.

Il dato diventa ancora più sconcertante: 48 ore fa, Pokemon GO è stato installato sul 5,6% di tutti i dispositivi Android negli Stati Uniti, e viene installato sui telefoni Android più di Tinder (con la storiella già virale, “Pokemon è ora più popolare del sesso”). Non solo, ma gli utenti in media stanno trascorrendo il doppio del tempo su Pokemon GO di quanto non lo facciano su app come Snapchat.

pokemon-go-twitter-informatblog

Queste sono statistiche impressionanti, ma prove aneddotiche sembrano rinforzare la popolarità del gioco. Avete la bacheca Facebook invasa da post su Pokemon GO? Probabilmente. Avete visto una insolitamente grande quantità di persone riunirsi nei parchi, nonostante il caldo estivo? Sì. Avete notato che il gioco è al numero 1 su Google Play, rovesciando colossi come Facebook, Snapchat, e Instagram?

Tenete a mente questi sono solo i dati Android, ma non è difficile immaginare che i dati iOS saranno simili. SimilarWeb ha un ulteriore spunto di riflessione che vale la pena considerare.

grafico-pokemon-go-google-informatblog

Parlando di Google, l’attività di ricerca per il termine “Pokemon” è ai suoi massimi, e nemmeno di poco.

Resta da vedere se Pokemon GO avrà capacità di resistenza, e sarà interessante rivisitare i dati quando il gioco uscirà in tutto il mondo. Per il momento, è chiaro che la febbre da Pokemon è tornata ed è più alta che mai.

Questo sta diventando più di un fenomeno sociale che un gioco. Se non ci credete, fate una passeggiata intorno al vostro quartiere e tenete gli occhi aperti. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti