PS4Xbox One

PS4 contro Xbox One: quale console comprare a Natale?

La Xbox One e la Playstation 4 sono due delle migliori console che si possono acquistare, e con giochi come Fallout 4, Star Wars Battlefront e Tomb Raider rilasciati poco prima di Natale, è il momento perfetto per comprarne una. Anche se la Playstation 4 potrebbe essere in vantaggio, la Xbox One è più forte che mai; riduzioni di prezzo, giochi esclusivi come Halo 5 e un aggiornamento del sistema operativo: Sony e Microsoft sono praticamente alla pari. Allora quale tra le due farsi regalare per Natale?

PS4 vs Xbox One: Progettazione

Entrambe le console vanno in salotto, quindi è importante che siano belle. Dopo il design un po’ generico della Playstation 3, la Playstation 4 è un ritorno brillante per Sony. Caratterizzata da una miscela di brillantezza e di plastica opaca e da un indicatore di stato sofisticato che li separa, la PS4 è ordinata e compatta – e assomiglia molto a una Playstation 2 in corsivo.

Meglio ancora, Sony è riuscita anche ad integrare il trasformatore nella console, quindi non serve spazio per l’alimentatore. La Playstation 4 è disponibile in nero e Glacier White, ma Sony rilascia anche design in edizione limitata quando le console sono in bundle con i giochi più importanti.

xbox-one-ps4-natale-informatblog

Dopo le curve di Xbox 360, Xbox One è tornata alla forma rettangolare, e assomiglia più a un PC o a un vecchio videoregistratore. Questo non vuol dire che sia brutta, Microsoft ha utilizzato una combinazione di lucentezza e finiture opache con tocchi di cromo per rendere la Xbox One un po’ più seria.

In contrasto con i tasti sensibili al tocco e l’indicatore di stato della PS4, Xbox One presenta un incandescente unico interruttore. Vi è tuttavia un problema: nonostante la sua forma più grande, la Xbox One non dispone di un alimentatore integrato, quindi dovrete far spazio ad un ingombrante e talvolta rumoroso mattone di alimentazione dietro la console.

Verdetto: PS4. Entrambe le console sono belle anche se la Xbox One è più grande. Ma considerando le sue dimensioni più grandi, la necessità di un alimentatore esterno è piuttosto deludente.

PS4 vs Xbox One: Controller

L’estetica è importante, ma i controller lo sono ancora di più. Sono l’unica parte della console che si tiene regolarmente in mano, e sono il legame tra voi e il gioco. Ciò significa che devono essere buoni.

La Playstation 4 porta il più grande cambiamento per i controller di Sony a partire dalla Playstation 1. Tutte le componenti chiave come gli stick analogici e i trigger L2 + R2 sono tornati, ma l’intero pacchetto è avvolto in un design molto più ergonomico.

Come ci si aspetterebbe da un controller di nuova generazione, Sony ha anche aggiunto una serie di nuove caratteristiche: trigger migliori, ma soprattutto un touchpad cliccabile – in cui ci si trova di solito anche il tasto Playstation – così come gli speaker. Ogni controller PS4 include una luce colorata nella parte anteriore, e può essere utilizzato per tutto, dal mostrare la vostra salute a distinguere più giocatori.

Il controller Xbox 360 è stato giustamente considerato come uno dei migliori sul mercato. Caratterizzato da un trigger soddisfacente e un solido joystick, il controller è grosso ma non troppo grande, e ha tutto al posto giusto. Ma il controller Xbox One è ancora meglio. Oltre a migliorare leggermente il pad direzionale, il nuovo controller include anche vibrazioni indipendenti sui trigger destro e sinistro.

Verdetto: Xbox. Anche se il controller PS4 è il migliore mai realizzato da Sony, non può competere con quello di Xbox One. Il touchpad di Sony viene raramente utilizzato nei giochi – e quando lo è, non è certo fondamentale. Al contrario, le vibrazioni indipendenti di Xbox One possono sembrare un espediente, ma davvero trasformano il modo di giocare, in particolare ai giochi di corsa. Il tutto si combina con il design più comodo del controller Microsoft.

PS4 vs Xbox One: applicazioni in Streaming

Nel 2015, le console non servono solo a giocare. Oltre ai social e alla capacità di gestire i giochi salvati e i contenuti scaricabili, sia la Xbox One che la PS4 sono compatibili con una vasta gamma di applicazioni, da BBC iPlayer a Spotify. Questo significa che se non si dispone di una smart TV, la console di gioco potrebbe essere la sorgente di una grande quantità di contenuti.

Entrambe le console sono abbastanza simili quando si tratta di applicazioni. Anche se ci sono alcune applicazioni esclusive per entrambe le console – come Spotify sulla PS4 e NFL su Xbox One – entrambe hanno tutti i principali servizi come Netflix e BBC iPlayer. Oltre ai servizi di streaming, la Xbox consente inoltre di eseguire il contenuto da un set-top box o un sintonizzatore direttamente sulla console.

Verdetto: Parità. Entrambe le console sono alla pari quando si tratta di applicazioni. Ci sono alcune applicazioni esclusive per entrambe, ma non sono abbastanza significative per fare la differenza. Tuttavia va notato che anche se le console offrono le stesse applicazioni, la Xbox One rende molto più facile accedervi, grazie alla sua nuova interfaccia utente di Windows 10.

PS4 vs Xbox One: grafica

La maggior parte dei giochi sono disponibili su entrambe le console, e quindi è facile confrontare le loro prestazioni grafiche. Come ci si aspetta, la Playstation 4 è in grado di riprodurre contenuti a 1080p, 920p e 60fps, rendendo i giochi ricchi e al contempo lisci. Anche se la Xbox è certamente di nuova generazione, e significativamente migliore rispetto alla Xbox 360, nella maggior parte dei giochi multi-piattaforma le manca lo smalto della PS4. Molto spesso gli effetti di illuminazione sono meno sottili, i modelli sono più frastagliati e il risultato finale è che i giochi sembrano un po’ meno raffinati.

Verdetto: PS4. Anche se entrambe le console offrono una grafica impressionante, i titoli multi-piattaforma tendono ad avere una grafica più nitida sulla PS4.

PS4 vs Xbox One: giochi esclusivi

Anche se la maggior parte dei giochi è disponibile su entrambe le console, alcuni titoli sono esclusivi su PS4 o Xbox One. Questo a volte a causa di licenze o offerte, ma molto spesso anche perché i giochi sono sviluppati da Sony o Microsoft. Ad esempio, giochi come Halo 5, Forza 6 e Gears of War sono disponibili solo su Xbox One, mentre a Bloodborne, The Order: 1886 e Driveclub sono disponibili solo su Playstation 4. Come ci si aspetta, giochi di terze parti come FIFA , Fallout 4 e Destiny sono disponibili sia su Xbox One che su PS4.

Verdetto: Parità. Entrambe le console hanno la loro giusta quota di killer application, e la maggior parte di esse sono alla pari. Forza 6 e Gears of War sono spettacolari da giocare su Xbox One, ma la Playstation 4 ha anche giochi come Uncharted e Gran Turismo in uscita il prossimo anno. A meno che non siate attratti da un particolare gioco, le console sono praticamente alla pari.

PS4 vs Xbox One: Prezzo e verdetto

Anche se la Xbox One è uscita originariamente ad un prezzo molto alto, una serie di tagli dei prezzi l’ha portata in vantaggio sotto questo punto di vista. Nonostante ciò, un recente taglio di prezzo indetto da Sony fa sì che anche la Playstation 4 possa essere acquistata alla stessa cifra.

Verdetto: PS4 vince ai punti. La Xbox One è più in forma che mai, e con una gamma di nuove esclusive all’orizzonte e un nuovo aggiornamento di Windows 10, sta finalmente cominciando a raggiungere il suo potenziale. Tuttavia la Playstation 4 è ancora di gran lunga più popolare, e ha una grafica leggermente migliore che mostra veramente la potenza della next-gen. Il consiglio? Date uno sguardo alle esclusive di ogni console, e scegliete quella con i vostri giochi preferiti. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti