App

PubCoder nasce, l’App studiata per rinnovare il settore dell’editoria

pubcoder

PubCoder è finalmente tra noi. E ‘una nuova piattaforma che permette la creazione di libri digitali avanzati di tutti i formati disponibili su tablet, smartphone e web.
H-FARM, insieme all’ausilio di un gruppo di talento di business man, l’azienda ha deciso di investire in PubCoder per partecipare alla gara mondiale per l’innovazione nel campo dell’editoria.

PubCoder è un ottimo binomio fra tecnologia ed editoria

Fondata da Paolo Alberto e Paolo Giovine , PubCoder fornisce vari strumenti per aumentare la produzione di nuovi contenuti digitali. Funzioni in cui il testo e le immagini sono arricchite da suoni, musica, letture, interazioni e animazioni. Nel corso dei prossimi mesi, lo strumento sarà liberamente disponibile online.
Domenica scorsa, i fondatori i PubCoder erano al TOC , il principale evento internazionale sull’editoria digitale organizzato da O’Reilly. La presenza era finalizzata alla discussione sul flusso di lavoro tecnico di libri digitali.

De Agostini ha immediatamente fiutato l’affare e ha messo le mani su PubCoder

Nella sua prima fase di sperimentazione PubCoder ha avviato una collaborazione con De Agostini , una delle più importante case editrici italiane, e i risultati si sono visti immediatamente.
App di questo tipo, senza ombra di dubbio, rappresentano davvero una manna per il settore tecnologia ed editoria. Questi due mondi, molto spesso, hanno avuto non poche difficoltà nell’amalgamarsi e, ancora di più, il contrasto è stato molto ricorrente.
I vantaggi offerti da questa App non sono affatto pochi. Non ci rimane altro da fare che sperimentarne sul campo l’infinito potenziale.

One comment
  1. Ecco tutte le novità più incredibili di Windows Blue | InformatBlog

    […] L’ultimo tweak concerne la Charms bar. In Windows 8, l’utente è obbligato a realizzare una ricerca nell’ambiente desktop, la barra laterale comprende lo schermo nella sua totalità. In Windows 8.1, d’altronde, la Search charm conquisterà solo una piccola fetta dell’interfaccia, come nell’ambiente Modern. Con la futura versione del sistema operativo, Microsoft attiverà la ricerca universale basata su Bing. In conclusione, non stiamo parlando soltanto dei contenuti in locale ma anche sul Web. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti