Guide

Quando cambiare una multipresa protetta

Una raccomandazione per ogni appassionato di tecnologia: usate sempre una multipresa protetta. Per il vostro PC, per il vostro Smartphone, per la vostra TV. Usatela per tutto. Ma soprattutto, cambiatela quando necessario!

La domanda perciò viene naturale: quando dobbiamo cambiare la nostra multipresa protetta? C’è veramente un limite d’età nel quale possiamo determinare che non abbiamo più una vera e propria protezione contro gli sbalzi elettrici?

quando cambiare multipresa protetta informatblog

Per quanto sia semplice il suo scopo, una multipresa protetta non ci può sempre avvisare del suo mancato funzionamento. Continua a fornire energia anche dopo che un fulmine ha mandato all’aria i nostri gadget digitali. Continuerà sempre a farlo perché la protezione può impedire una determinata quantità d’elettricità in eccesso di danneggiare i nostri dispositivi, ma una volta superato quel limite lascia semplicemente filtrare di tutto.

La vita della nostra multipresa protetta è misurata in Joule. Ed è qui che il tutto diventa più complicato: generalmente una multipresa protetta non può affrontare più di 1000 Joule, ma sono cumulativi. Se ad esempio prendiamo un sovraccarico di 100 Joule al mese, in 10 mesi dobbiamo cambiare la nostra multipresa.

E’ perciò praticamente impossibile da determinare questo quantitativo a meno che non siete sicuri d’aver appena subito uno sbalzo elettrico devastante oppure di averne subiti continuamente nel corso del tempo.

Tutto ciò che si basa sullo stesso meccanismo (come alcuni gruppi di continuità, ma dei più vecchi o decisamente di base) ha lo stesso problema, solo che ovviamente il numero di Joule in quel caso dipende. Cercate sempre sulle istruzioni o sulla confezione: alcune multiprese protette sono tarate per prendere più “botte” delle altre, ma sono ovviamente quelle più costose.

Esistono inoltre multiprese che possono disattivare in modo selezionato le proprie prese (con tanto di protezione, quindi parliamo di quelle costose come la Belkin) e perciò hanno una taratura divisa per presa, e non per l’intera multipresa. E’ sempre un bene dunque farsi i conti prima.

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti