Guide

Qv06: Cos’è E Come Rimuoverlo!

Navigando in rete e scaricando software gratuiti (e non, soprattutto!) è possibile incappare in decine di virus e malware che infettano il nostro computer e passano inosservati sotto la lente dell’antivirus che abbiamo installato. Uno dei più famosi, oggi, è il Qv06, un “malware” non troppo potente, ma molto invasivo nei browser che abbiamo installato sul computer.

1258958_malware_thumb_big

Questo malware, che è possibile trovare in installer di programmi scaricati da siti come Softonic o altri, invade la tranquillità di tutti i browser installati sul computer, impostando come motore di ricerca e homepage questo fantomatico Qv06 che è impossibile rimuovere secondo le regole standard con cui cambiamo pagina iniziale e motore di ricerca sul browser che utilizziamo. InformatBlog vi mostra, oggi, come rimuovere il Qv06 da tutti i browser più famosi, quali Chrome, Internet Explorer e Firefox.

[divider]

Google Chrome 

Cattura di schermata (43)

Solitamente quando si ha installato Chrome è possibile raggiungerlo tramite la Barra delle Applicazioni su Windows o sul normale Desktop. In ogni caso, clicchiamo con il tasto destro sull’icona di Chrome e scegliamo Proprietà. Rechiamoci, poi, sul tab “Collegamento” ed eliminiamo dal percorso di Destinazione tutta la parte relativa al Qv06 (per intenderci, quella presente dopo ..chrome.exe”).

Cattura di schermata (44)

Fatto ciò, rechiamoci nel browser e tramite l’indirizzo chrome://settings/ (copiate e incollate nella barra degli indirizzi di Chrome) modifichiamo quella che è la pagina iniziale e il motore di ricerca sfruttando i pulsanti evidenziati nello screen in fondo.

Cattura di schermata (45)

[divider]

Internet Explorer

Essenzialmente i passi da svolgere sono gli stessi. Cliccate con il tasto destro sul collegamento di Internet Explorer e, recandovi sul tab Collegamento, rimuovete nella sezione Destinazione la parte relativa a Qv06 (per intenderci, quella dopo ..iexplorer.exe”). Fatto ciò, dovrete cambiare le preferenze per il motore di ricerca predefinito e la home page del browser. Cliccate sull’ingranaggio in alto a destra e poi su “Opzioni Internet” e settate tutto come nello screen.

Cattura di schermata (47)

[divider]

Firefox

Anche per Firefox, la prima parte della procedura, è identica e non cambia di una virgola. La differenza, poi, sta nel cambiare motore di ricerca predefinito nel Browser. Tramite il pulsanti dei motori di ricerca, nella barra in alto a destra, cliccate su Gestisci Motori Di ricerca ed eliminate la voce relativa a Qv06.

Cattura di schermata (48)

Terminata questa fase di “pulizia” all’interno dei browser installati sul vostro computer, bisogna accertarsi di aver disinstallato, tramite il classico pannello di controllo di Windows tutti i riferimenti a qv06 che, nello specifico, è rappresentato dai seguenti file: eSave Security Control, Qvo6 toolbar, New Tabs Uninstall, Desk 365, BrowserProtect. Può capitare che nel vostro caso non siano stati installati tutti questi software che vi ho elencato e magari ne troverete solo uno o due: disinstallate ugualmente quanto è indicato e al termine di tutte le procedure, riavviate il computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti