AsusRecensioni

Recensione Asus Memo Pad 10

Asus è sicuramente una delle aziende più importanti di tutto il settore della tecnologia. Infatti, i propri prodotti spaziano dalla componentistica dei computer (schede madri, GPU, SSD) fino agli smartphone ed ai tablet. Proprio di quest’ultima categoria ci occupiamo oggi, dato che qualche giorno fa è arrivato in redazione Asus Memo Pad 10, un tablet di fascia medio bassa disponibile in varie colorazioni.

20140701_152720[1]

Caratteristiche tecniche di Asus Memo Pad 10

Dimensioni 256 x 174,6 x 10,5 mm
Display 10,1 pollici IPS 1280×800 pixel
Processore Quad Core con frequenza di clock massima di 1,6 GHz
RAM 1 GB
Storage 16 GB con possibilità di espansione tramite micro SD + 16 GB di web storage sul cloud di Asus
Fotocamera posteriore 2 Mpixel
Fotocamera anteriore 1,3 Mpixel
Connettività WiFi 802.11 b/g/n – Bluetooth 3.0 – GPS con supporto GLONASS
Batteria 19 Wh
Sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean
Speaker Stereo

[divider]

Unboxing

All’interno della scatola di vendita di Asus Memo Pad 10 troviamo solamente l’essenziale per l’uso: un caricabatteria da parete da 2A ed un cavo USB/micro USB, oltre ovviamente al tablet ed ai manuali d’uso. Visto l’orientamento verso il settore multimediale di questo tablet, ci saremmo aspettati la presenza anche di un paio di auricolari.

20140701_152838[1]

[divider]

Prestazioni generali

Non avendo modificato più di tanto l’interfaccia stock di Android, Asus ha garantito un’ottima fluidità a questo tablet. Non abbiamo trovato degli impuntamenti tali da non permetterci il normale utilizzo del dispositivo. Purtroppo a bordo non troviamo l’ultima versione del sistema operativo, con la quale sarebbe stato ancora più reattivo. Anche il solo GB di memoria RAM si fa sentire non appena apriamo molte applicazioni e le lasciamo in background. Quando si tratta di far girare applicazioni pesanti, come possono essere i giochi (Real Racing 3, Asphalt 8), ecco allora che la cosa si fa un pò problematica, visto l’hardware presente a bordo.

20140701_152753[1]

[divider]

Display

L’unità  a bordo di Asus Memo Pad 10, avendo una risoluzione HD di 1280×800 pixel, consente una buona visibilità dei contenuti web, dei contenuti multimediali ed in generale di tutto ciò che è possibile fare col tablet. E’ chiaro, se ci avviciniamo con gli occhi intravediamo la griglia dei pixel ma di solito il tablet si utilizza ad una certa distanza dagli occhi, per cui il problema non si presenta.

20140701_174650[1]

La gamma cromatica viene riprodotta piuttosto fedelmente, grazie anche alla tecnologia IPS usata per la produzione del display. La visibilità al sole non è niente male, anche sotto i raggi diretti si riesce a vedere ciò che è presente sul display. Sicuramente questa è una delle sue migliori qualità.

[divider]

Autonomia

Così come la maggior parte dei dispositivi mobile, l’autonomia dipende molto da come utilizziamo il prodotto. Durante i nostri test, abbiamo tranquillamente coperto i due giorni di autonomia con un uso comunemente chiamato “da divano”. Ovviamente se lo portiamo in giro, alziamo la luminosità, ci giochiamo o stiamo costantemente connessi ad internet, la durate della batteria scende ma in generale ci possiamo ritenere soddisfatti.

[divider]

Conclusioni

Il target di mercato a cui Asus mira con questo Asus Memo Pad 10 è sicuramente l’utente interessato all’esperienza multimediale. Grazie ai due speaker ed al display IPS, la fruizione di tali contenuti è un piacere per gli occhi. Considerando poi anche il prezzo di vendita, non possiamo che non consigliarvi questo tablet se rientrate nel bacino di utenza prima descritto. Trovate Asus Memo Pad 10 [amazon B00FRCJE94 informatblo00-21 ][/amazon]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti