RecensioniSony

Recensione smartphone Sony Xperia M4 Aqua

Il Sony Xperia M4 Aqua è uno smartphone dotato di certificazioni di impermeabilità ad acqua e polvere. Annunciato per la prima volta al Mobile World Congress, l’Xperia M4 Aqua arriverà a breve. Ecco la sua recensione per vedere come si comporta.

Design

Sony ha impiegato gli stessi elementi di design che abbiamo imparato ad associare con la sua serie di smartphone Xperia. L’Xperia M4 Aqua ha bordi e angoli più arrotondati, ed è dotato di un display in vetro temperato IPS da 5 pollici. Il telaio è in metallo e il colore argento opaco aggiunge un po’ di eleganza al telefono. Sul lato sinistro dispone di uno slot per schede microSD e una porta microUSB per il trasferimento e la ricarica dei dati. Sul lato destro si trova la doppia fessura nanosim coperta da un cappuccio, un pulsante di accensione/standby di alluminio, un bilanciere del volume e un pulsante dedicato alla fotocamera in basso.

xperia-m4-aqua-informatblog

Un jack audio da 3,5 mm è posto sulla parte superiore e ci sono due altoparlanti orientati in avanti. Nel complesso, il telefono è dotato di una buona qualità costruttiva e Sony ottiene un punto a favore per aver fornito una porta microUSB senza cappuccio. Immaginate il fastidio di dover rimuovere costantemente il coperchio quando si desidera caricare il telefono. Il fatto che ha solo 7,3 millimetri di spessore e viene fornito con certificazioni IP65 e IP58 piacerà a molti.

Display

Il Sony Xperia M4 Aqua mette in mostra un display HD da 5 pollici. E’ molto vivace e grazie al pannello IPS gli angoli di visualizzazione sono abbastanza buoni. Non vi è alcuna protezione Corning Gorilla Glass, ma un vetro temperato al suo posto. Il display ha una propensione per attirare le sbavature, però, e ciò diventa evidente quando il telefono è in modalità sleep e potrebbe essere una delusione per molti potenziali acquirenti.

Processore, RAM e spazio di archiviazione

Il telefono ospita un processore Qualcomm Snapdragon 615 octa-core da 1.5GHz, accoppiato con 2GB di RAM. Il telefono è dotato di 16GB di spazio di archiviazione ma anche uno slot per schede microSD. Il telefono funziona liscio e non ci sono problemi con i tempi di risposta, lancio della fotocamera, passare da un’app a un’altra e così via.

Connettività e sistema operativo

Il telefono ha una configurazione dual-SIM. Ha il supporto per le reti 4G LTE in una di queste SIM e oltre a questo il telefono supporta Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, Wi-Fi Direct, DLNA e così via. Supporta anche il GPS con A-GPS e GLONASS. Il telefono esegue Android 5.0 Lollipop con lo strato software Xperia UI al di sopra di esso.

Macchina fotografica, batteria

A parte il fatto che è impermeabile e antipolvere, l’altro grande punto a favore del telefono è la sua fotocamera: ha un sensore Sony 13 megapixel ExmorRS e una fotocamera frontale da 5 megapixel. Sony ha incluso alcune caratteristiche viste nei telefoni Xperia di punta come lo Z2/Z3/Z3 compact nel software della fotocamera dell’M4 Aqua, come AR Effects, Style Portraits, AR Style e così via. Sony afferma che le capacità di funzionamento in condizioni di scarsa illuminazione del Sony Xperia M4 Aqua sono meglio della concorrenza, ma dovremo verificare con accuratezza questa affermazione.

Vi è una batteria non rimovibile da 2.400 mAh che alimenta lo Xperia M4 Aqua: Sony afferma che una singola carica con uso regolare dura ben due giorni. Come se non bastasse il telefono ha una modalità Stamina, che migliora ulteriormente la durata della batteria. Questa modalità ha funzionato bene con l’Xperia Z3, ci auguriamo che funzioni altrettanto bene con lo Xperia M4 Aqua.

Conclusione

Il Sony Xperia M4 Aqua ha valide specifiche e certificazione contro impermeabilizzazione e polvere. Per chi lo usa all’aria aperta, lo Xperia M4 Aqua sembra un buon telefono e il processore Snapdragon 615 abbinato a 2 GB di memoria RAM dovrebbe essere perfettamente in grado di gestire le funzioni di molti lavori multimediali.

Ma il suo prezzo, circa 350 euro, può essere un ostacolo per molti, specialmente ora che ci sono così tanti dispositivi in giro. Il segmento di utenti che sta puramente cercando un telefono antipolvere impermeabile è abbastanza di nicchia e la maggior parte degli acquirenti saranno alla ricerca soltanto di un buon telefono, a questo punto potrete pensare di mettere 100 euro in più e puntare ad un Samsung Galaxy S5 o ad un LG G3. Forse un prezzo prezzo minore di un centinaio di euro avrebbe reso il Sony Xperia M4 Aqua un telefono decisamente competitivo e interessante. (Fonte)

2 comments
  1. Hal

    Avete scritto cose inesatte, avendole tratte da una versione indiana.
    1) Il Sony M4 Acqua distribuito in Italia NON avrà la configurazione dual-sim.
    2) Il prezzo ufficiale del Sony M4 Aqua (c’è scritto da tutte le parti!) sarà di 299,00€ e non 350,00€, prezzo che, per le caratteristiche che presenta, è decisamente molto interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti