Altri tabletRecensioni

Recensione Sony Xperia Z4 Tablet: tablet sottile e computer portatile

Lo Xperia Z4 Tablet di Sony è il migliore dell’azienda giapponese, con piccole cornici, uno schermo luminoso e un corpo impermeabile – ma quando si aggiunge una tastiera completa le cose iniziano a farsi ancor più interessanti.

Sony ha un solido patrimonio di tablet con due eccellenti voci nella gamma Z. Sebbene non siano riusciti a vendere particolarmente bene, restano alcuni dei migliori tablet Android disponibili. In realtà, essi sono stati buttati giù dalla scarsa quantità di software tablet ottimizzato per Android, ma questo divario tra le app per tablet Android e iPad non esiste più.

sony-xperia-z4-tablet-recensione-informatblog

Il più sottile e leggero tablet da 10 pollici

Lo Xperia Z4 Tablet sarà familiare a chiunque abbia messo gli occhi su uno smartphone o tablet Sony negli ultimi due anni: un corpo impermeabile sottile, cornici nere e uno schermo LCD brillante.

Il grande cambiamento per lo Z4 Tablet è la dimensione della custodia. Lo schermo è lo stesso da 10.1 pollici, ora quad HD con una densità di pixel di 299 pixel per pollice, ma le cornici intorno allo schermo sono ridotte – il tablet è 12 millimetri più corto e cinque più stretto, ciò lo rende uno dei più piccoli tablet da 10 pollici disponibili.

Il corpo è sottile con uno spessore di 6,1 millimetri, pesa 393g, ed ha una finitura sul retro di plastica, con angoli di nylon che hanno lo scopo di assorbire l’energia ed evitare che lo schermo vada in frantumi se il tablet cade. Si tratta di un design sobrio ed è il più sottile e leggero grande tablet prodotto.

Lo schermo 2K è ottimo: è nitido, molto luminoso e con angoli di visione molto ampi. Non è così fantastico come lo schermo OLED di Samsung sul Galaxy Tab S, ma è in linea con i colori degli schermi LCD come l’iPad Air 2.

Lo schermo non è coperto da Gorilla Glass (il vetro antigraffio utilizzato nella maggior parte di smartphone e tablet) bensì con il vetro resistente ai graffi di Sony. In passato il vetro di Sony ha dimostrato di non essere così resistente come i rivali: una protezione per lo schermo potrebbe essere un acquisto saggio.

Specifiche

  • Schermo: 10.1 pollici 2K (2560×1600) LCD (299ppi)
  • Processore: Qualcomm Snapdragon Octacore 810
  • RAM: 3GB
  • Spazio di archiviazione: 32 GB + lettore di schede microSD
  • Sistema operativo: Android 5.0.2 Lollipop
  • Fotocamera: 8.1MP posteriore, 5.1MP anteriore
  • Connettività: Wi-Fi, GPS, Bluetooth, radio FM, 3G/LTE opzionali
  • Dimensioni: 254 x 167 x 6,1 millimetri
  • Peso: 393g

Lunga durata della batteria per lavorare, corta per giocare

Lo Z4 Tablet è veloce e scattante in tutto, grazie al più recente processore Qualcomm, lo Snapdragon 810 octacore con 3 GB di Ram e 32GB di spazio di archiviazione, oltre a uno slot per schede microSD. Lo Snapdragon 810 è stato afflitto da problemi di surriscaldamento. Lo Z4 Tablet si riscalda durante l’uso intenso come l’installazione di una serie di app allo stesso tempo, ma si raffredda rapidamente e la performance non è sensibilmente influenzata.

Nel complesso il Sony Xperia Z4 Tablet non è proprio il più veloce dispositivo Android di quest’anno – che sarebbe il Samsung Galaxy S6 – ma è notevolmente più veloce rispetto al miglior tablet Android dello scorso anno, il Samsung Galaxy Tab S.

La durata della batteria è un miscuglio. E’ ottima per i lavori meno impegnativi, una giornata di lavoro o comunque più di nove ore di elaborazione di testi, ma non è granchè per giochi o qualsiasi cosa che richiede più potenza di elaborazione. Questo ha probabilmente a che fare con la differenza tra il chip quad-core a basso consumo quello dalle prestazioni più elevate ma più avido di batteria, a cui passa quando necessario.

L’eccellente modalità di risparmio energetico di Sony può estendere la durata della batteria di giorni, comprese modalità che ne limitano le capacità ma prolungano notevolmente la durata in standby.

E’ un menu di avvio?

Come con l’esterno del tablet, anche l’interno dovrebbe essere familiare a chiunque abbia utilizzato un prodotto Sony negli ultimi cinque anni, come un televisore Sony o una PlayStation 4.

Il Sony Xperia Z4 Tablet esegue Android 5.0.2 Lollipop, ma con un look personalizzato. Non è radicale, e si presenta per lo più come Android con solo piccole modifiche visive. Le principali aggiunte sono state l’integrazione di un ulteriore menu di icone in basso a sinistra dello schermo, e un menu di avvio con le app più recenti e altre impostazioni che si attiva quando si collega una tastiera.

Sony ha anche inserito numerose delle proprie applicazioni, tra cui l’applicazione Walkman e un buon editor di foto. Anche un navigatore satellitare Navigon e l’antivirus AVG vengono pre-installati, ma possono essere cancellati.

Tastiera

La grande spinta di Sony per il suo nuovo dispositivo sta andando nello spazio a metà tra PC e tablet. L’azienda ha creato una nuova tastiera Bluetooth in cui si può inserire il tablet. Ha una cerniera completamente regolabile e quando si collega la tastiera sottile e leggera, la macchina si comporta come un computer portatile.

E ‘una delle migliori tastiere tablet viste finora, i tasti sono piuttosto brevi, ma sono grandi e hanno buona corsa e danno una buona sensazione. Ha un trackpad in fondo che richiama un cursore del mouse sullo schermo tradizionale, risponde al multi-touch ed è reattivo, rendendolo piuttosto utile.

La tastiera ha una batteria separata e viene caricata via microUSB. Quando è chiusa, protegge lo schermo e diventa un’ottima sostituta del PC. La tastiera pesa 365g, il che rende il pacchetto complessivo solo 758g: circa 200g più leggero di qualsiasi altro laptop.

Fotocamere

Sony crea tra le migliori telecamere nel business mobile – iPhone e OnePlus One usano telecamere Sony, per esempio. La fotocamera 8.1 megapixel sul retro del Tablet Z4 è accettabile, anche se non eccezionale, ma è probabilmente una delle migliori montate su un tablet. La fotocamera da 5.1 frontale scatta selfie decenti e si conferma una eccellente macchina fotografica per video-chat.

Prezzo

Il Sony Xperia Z4 Tablet è disponibile in pre-ordine, al costo di circa 600 euro per la versione Wi-Fi. Una versione con dati mobili 4G sarà disponibile in un secondo momento, con un prezzo più elevato.

Verdetto finale

I tablet di Sony sono sempre stati eccellenti, ma non sono riusciti a distinguersi dalla massa. Il Sony Xperia Z4 Tablet è migliore e più sottile e leggero rispetto alla maggior parte dei rivali, con un grande schermo e una durata della batteria solida.

E’ anche impermeabile, senza porte poco pratiche che coprono la ricarica o le cuffie, il che significa che non c’è praticamente alcun aspetto negativo nell’essere impermeabile. Ma la cosa migliore è quando il tablet viene combinato con la tastiera, facendolo diventare un ottimo sostituto ad un PC portatile, ma più sottile, più leggero e con più durata della batteria.

Pro: Sottile, leggero, impermeabile, tastiera eccellente, slot per schede microSD, schermo 2K

Contro: Non sembra abbastanza robusto come alcuni altri tablet, costoso, durata della batteria variabile, no Gorilla Glass (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti