Smartwatch

Rivelata l’app Companion per gestire l’Apple Watch

Il noto sito 9to5Mac ha pubblicato oggi una panoramica completa della app Companion che i proprietari di iPhone dovranno utilizzare per controllare e gestire le impostazioni dell’Apple Watch.

La fuga di notizie – completa di numerosi screenshot – copre di tutto, dalla personalizzazione delle notifiche al metodo con cui gli utenti potranno riorganizzare le applicazioni sulla schermata home dell’Apple Watch.

apple-watch-app-informatblog

L’app per iPhone avrà un ruolo fondamentale nell’interazione con l’orologio Apple e per la sua impostazione. Con essa, potrete scegliere quali contatti appariranno sulla schermata “amici” dell’Apple Watch, che permette messaggistica veloce, e prendere un controllo più granulare sulle caratteristiche di fitness del dispositivo.

Gli utenti saranno in grado di decidere se ricevere un promemoria per alzarsi se sono stati seduti per la maggior parte del tempo, per esempio, o scegliere quanto spesso essere aggiornati sui loro progressi e obiettivi di salute durante tutto il giorno. Apple inoltre darà agli utenti la possibilità di ottenere un riepilogo settimanale sui loro sforzi per restare in forma.

app-apple-watch-informatblog

Poiché Apple Watch non presenta alcun tipo di tastiera virtuale, avrete la scelta di impostare registrazioni audio o dettatura vocale come modo preferito di rispondere ai messaggi di testo in arrivo. (Gli utenti possono scegliere di volta in volta, piuttosto che impostare un metodo universale predefinito per questa impostazione).

L’app Companion sarà anche usata per digitare le vostre brevi risposte predefinite ai messaggi per quando siete troppo occupati per tirare fuori il telefono. Le preferenze possono essere impostate per rispecchiare quelle del vostro iPhone o su misura specificamente per Apple Watch; per esempio, è possibile impostare l’orologio per visualizzare solo i testi dei contatti piuttosto che tutti i messaggi in arrivo.

apple-watch-app-informatblog-2

Altrove, gli screenshot confermano che Apple Watch sarà venduto con spazio di archiviazione utilizzabile per musica, foto personali, e le sue proprie app. Apple riporterà le preferenze di accessibilità al dispositivo da polso, e sarete in grado di bloccare le cose con un codice di quattro cifre – proprio come con iPhone e iPad.

Indossando l’orologio, è possibile anche impostarlo per sbloccarsi automaticamente ogni volta che il vostro iPhone si trova nelle vicinanze. La app Companion per Apple Watch dovrebbe essere rilasciata a fianco del prossimo aggiornamento software iOS 8.2, che verrà fuori “presto” quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti