Samsung

Samsung riceve 20 milioni di pre-ordini per il Galaxy S6

Samsung ha ricevuto pre-ordini record per il suo nuovo Samsung Galaxy S6, che ha debuttato al Mobile World Congress di Barcellona tenutosi la scorsa settimana. “Samsung ha ricevuto circa 20 milioni di pre-ordini per i suoi nuovi dispositivi Galaxy S6: 15 milioni di S6 e 5 milioni di S6 Edge. I pre-ordini arrivano da parte degli operatori di telefonia mobile in tutto il mondo.

Si tratta di un record”, ha ammesso un alto dirigente di un operatore di telefonia mobile leader in Europa, che ha voluto rimanere anonimo per ragioni di riservatezza. La dichiarazione del dirigente è apparsa sul Korean Times ed è stata pronunciata direttamente alla convention MWC.

Shin Jong-kyun, capo della divisione cellulari di Samsung Electronics, ha confermato: “Ad essere onesti, i pre-ordini per i nostri due nuovi modelli Galaxy dai nostri principali clienti sono davvero enormi”.

samsung-galaxy-s6-preordini-informatblog

In vista della perdita di quote di mercato nel segmento di fascia alta nel 2014, Samsung intende lanciare una campagna promozionale aggressiva, offrendo maggiori incentivi e benefici alle reti e alle compagnie telefoniche, nonché ai consumatori, prima che Apple lanci il nuovo iPhone atteso entro la fine dell’anno.

Il negozio online di Samsung nella sua versione olandese è il primo ad iniziare i pre-ordini per il Galaxy S6 e per la sua variante dallo schermo curvo, il Galaxy S6 Edge. Il modello da 32GB di Galaxy S6 costa 699 €, mentre il Galaxy S6 Edge con la stessa capacità di memorizzazione è in vendita ad un prezzo di 849 €.

La nuova line-up Galaxy, secondo Marco C Newman di Bernstein Research in Hong Kong, ha un buon potenziale. “Pensiamo che dal punto di vista dei componenti del Galaxy S6 l’azienda è andata nella direzione del guadagno, grazie ad un processore prodotto internamente (risparmiando potenzialmente 28 dollari per ogni telefono venduto), significativamente più memoria (DRAM e in particolar modo NAND), e il display che mostra il vantaggio della tecnologia flessibile OLED“, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti