Dati finanziari

Samsung ha il 27,8% del mercato degli smartphone

Samsung continua a dominare il mercato degli smartphone globale con una quota di mercato del 27,8% nel primo trimestre, con i modelli di punta dell’azienda coreana, i Galaxy S6 e S6 Edge, che sono riusciti a catturare l’attenzione dei consumatori. La società di ricerca TrendForce ha scritto in un rapporto, sulla base dei dati preliminari di vendita, che la quota di mercato di Samsung è migliorata al 27,8% nel primo trimestre dal 24,7% nel quarto trimestre del 2014.
 
Rispetto al modello di punta precedente, il Galaxy S5, il Galaxy S6 e S6 Edge hanno miglioramenti sostanziali nelle specifiche, per ravvivare l’interesse dei consumatori per il marchio Samsung. L’S6 Edge, che dispone di uno schermo touch screen curvo su entrambi i lati, ha creato scompiglio tra gli utenti, che vedono in esso un dispositivo davvero innovativo.

samsung-quote-mercato-informatblog

TrendForce stima che le vendite di questi due modelli supereranno i 20 milioni di unità nel secondo trimestre. Samsung in precedenza ha detto che prevede consegne record per il suo nuovo smartphone Galaxy S6.

Apple è la numero due della lista, con una quota di mercato del 19,9%, ma la sua parte di torta è scesa dal 23,2% nel quarto trimestre. “L’eccitazione per l’iPhone 6 e 6 Plus ha guidato le vendite del primo trimestre di tutti i prodotti iPhone, che hanno superato i 55 milioni di unità. Apple ha inoltre si è imposta con forza come marchio numero uno in Cina nel primo trimestre, dove la domanda di iPhone è particolarmente forte”, ha detto TrendForce.

Samsung prevede di vendere oltre 80 milioni di unità nel secondo trimestre, mentre Apple circa 45 milioni. Le loro vendite del secondo trimestre a loro volta guideranno le vendite globali complessive di smartphone a circa 311 milioni di unità, traducendosi in una crescita trimestrale del 6,8%.

Con una quota di mercato del 7%, la cinese Huawei è entrata al numero tre, seguita da LG con il 6,2% e Lenovo con il 6%. Le vendite di smartphone globali per il primo trimestre hanno raggiunto 291,2 milioni di unità, in calo del 9,2% rispetto al trimestre precedente. Il calo è stato principalmente attribuito a un mercato degli smartphone debole in Cina.

TrendForce si aspetta che il mercato interno cinese ridurrà parte della pressione globale delle scorte nelle prossime vendite nella giornata dei lavoratori in Cina. Nel secondo trimestre, le vendite di marche di smartphone cinesi si prevede che raggiungeranno 122 milioni di unità in totale, con un incremento del 14,8% rispetto al primo trimestre. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti