Guide

Samsung Bixby cos’è? Guida al nuovo assistente digitale Samsung

Dimenticatevi di Google Assistant, i prossimi smartphone di punta di Samsung avranno il proprio assistente vocale.

Questo assistente si chiamerà Bixby, e vi permetterà di fare di tutto, dal controllo della schermata home alle app, dalla ricerca ai pagamenti. In termini di caratteristiche, presumibilmente batterà tutti i suoi rivali e se siete arrivati su questa pagina perchè volete sapere Samsung Bixby cos’è, siete nel posto giusto: continuate a leggere!

Cos’è Samsung Bixby?

Samsung ha annunciato al TechCrunch Disrupt a novembre 2016 (video) che stava sviluppando il suo primo assistente vocale basato sulla tecnologia acquisita attraverso l’acquisizione di Viv, una società di intelligenza artificiale gestita da Dag Kittlaus, co-creatore di Siri. Samsung acquisì Viv un mese prima, con lo scopo di andare contro Siri di Apple, Google Assistant, Alexa di Amazon, e Cortana di Microsoft.

Samsung Bixby cos'è

Secondo un rapporto di Reuters da novembre 2016, Samsung prevede di integrare Bixby nella sua linea di smartphone Galaxy, a cominciare dal Galaxy S8, e poi come espandere i servizi vocali ad elettrodomestici e dispositivi indossabili. Samsung spera che un nuovo assistente vocale aiuterà a rilanciarla dopo il problema avuto coi Galaxy Note 7.

Nel mese di novembre 2016 Samsung ha presentato istanza in Corea del Sud per registrare la parola “Bixby“. La domanda ha spiegato che il marchio sarebbe stato utilizzato per un software per la gestione delle informazioni personali, app utilizzate per il riconoscimento vocale, e un software che permette l’utilizzo a mani libere di un telefono cellulare attraverso il riconoscimento vocale.

Molti rapporti hanno quindi ipotizzato che l’assistente vocale del Galaxy S8 sarà chiamato Bixby. Tuttavia, GalaxyClub ha scoperto domande di marchio in Corea del Sud e in Europa per “Kestra” e diverse varianti del nome “Bixby”. Anche se non confermato, Kestra e Bixby potrebbero dice di essere i nomi femminili e maschili, rispettivamente, dell’assistente digitale Samung.

Quando sarà disponibile Samsung Bixby?

Bixby probabilmente uscirà questa primavera. SamMobile ha scritto a dicembre 2016 che Samsung prevede di utilizzare l’intelligenza artificiale di Viv nei suoi smartphone Galaxy S8. In particolare, Samsung utilizzerà Bixby in quasi tutte le app native che verranno pre-installate sul Galaxy S8, previsto per il debutto il 29 marzo e in vendita dal 21 aprile.

Come funzionerà Samsung Bixby?

Il Wall Street Journal nel novembre 2016 ha affermato che i prototipi del Samsung Galaxy S8 hanno un pulsante sul bordo laterale da usare per lanciare Bixby, e ciò potrebbe suggerire che non sarà ad attivazione vocale. Il rapporto avverte però che i prototipi non erano definitivi, notando inoltre che Samsung sta costruendo la sua rimonta post-Note 7 attorno all’intelligenza artificiale.

Il successore di S Voice

Secondo SamMobile, Samsung Bixby sarà utilizzato in quasi tutte le app native che verranno pre-installati sul Galaxy S8. Sarà molto più avanzato del servizio esistente S Voice, e funzionerà a livello di sistema.

Samsung probabilmente aggiornerà la maggior parte delle app native con una nuova interfaccia utente in modo che abbiano un design simile. Bixby probabilmente sostituirà S Voice anche nel Galaxy S8.

Ricerca contestuale e ricerca visuale

Grazie alle funzionalità a livello di sistema, un utente sarebbe in grado di chiedere a Bixby di cercare un’immagine specifica nella galleria, tra le altre cose. Bixby offrirà anche le risposte e le azioni in base al contesto, proprio come Google Assistant, e fornirà la ricerca visiva agendo come strumento di OCR tramite la fotocamera del Galaxy S8. L’app fotocamera avrà infatti un pulsante per attivare Bixby.

Questi nuovi strumenti consentiranno a Bixby di riconoscere ed elaborare qualunque cosa veda la fotocamera. Basta puntare il telefono e premere il pulsante Bixby per scattare una foto, quindi Bixby analizzerà l’immagine, per identificare oggetti o testo. Da lì, vi aiuterà a cercare quell’oggetto (sulla base dei dati dell’immagine o il riconoscimento dei caratteri), e potrà anche permettere di acquistare l’oggetto via internet.

Bixby Pay

Samsung potrebbe includere una tecnologia che vi permetterà di elaborare i pagamenti attraverso i comandi vocali. La funzione è presumibilmente in fase di sviluppo sotto il nome di Bixby Pay.

Integrazioni app di terze parti

Nel mese di novembre 2016, Injong Rhee, dirigente della divisione mobile di Samsung, ha detto al Korea Herald che Samsung sta sviluppando un importante un’interfaccia di intelligenza artificiale basata su una piattaforma aperta, che permetterà agli utenti di eseguire compiti diversi da diverse app soltanto attraverso comandi vocali, nel senso che non dovranno più passare attraverso le app per ordinare una pizza o chiamare un Uber.

Elettrodomestici

Injong Rhee ha detto anche che il Galaxy S8 potrebbe montare la tecnologia di Viv Labs per Bixby, ma ha detto anche che Samsung sta progettando di utilizzare il Galaxy S8 come un trampolino di lancio per espandere la sua tecnologia di intelligenza artificiale in altri prodotti, come gli elettrodomestici.

Il CEO di Viv Labs Dag Kittlaus ha anche sottolineato al Korea Herald a novembre 2016 che la piattaforma di intelligenza artificiale di Samsung non sarà solo limitata agli smartphone. Funzionerà con gli elettrodomestici con cui gli utenti interagiscono di frequente. La piattaforma sarà anche un telecomando per apparecchi compatibili. Si potrebbe chiedere al vostro frigorifero di visualizzare le foto sul telefono, per esempio.

Speaker Harman

Samsung ha acquisito Harman per 8 miliardi di dollari nel novembre 2016. Il mese successivo, Harman Kardon ha annunciato un altoparlante che include Cortana di Microsoft. Per questo non sarebbe fuori del regno della possibilità se Samsung dovesse lanciare un altoparlante Harman con Bixby.

Presumibilmente, uno speaker Bixby consentirebbe di far partire la musica e fare domande di base o ricerche sul Web con la voce.(Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti