Microsoft SurfaceSamsung

Samsung Galaxy Note 4 vs Microsoft Surface Pro 3

Il confronto tra Samsung Galaxy Note 4 e Microsoft Surface Pro 3 è decisamente interessante. Entrambi i dispositivi hanno diversi modi di utilizzo anche se possiedono alcune funzionalità simili. La cosa interessante del Samsung Galaxy 4 Note è che non è un computer portatile, ma può sicuramente essere utilizzato per alcune funzioni legate al lavoro.

Il Microsoft Surface Pro 3 è una combinazione tra un computer portatile e un tablet. Ha le funzionalità di un tablet ma unisce le prestazioni di un computer portatile. La combinazione dei due casi è ciò che rende questo dispositivo molto interessante. Il Samsung Galaxy Note 4 è una combinazione tra un telefono e un tablet in confronto. Il Microsoft Surface Pro 3 batte sicuramente il Samsung Galaxy Note 4 in termini di specifiche, ma ci sono dei campi in cui il Galaxy Note 4 è effettivamente migliore.

samsung-galaxy-note-4-surface-informatblog

Risoluzione dello schermo

Il Galaxy Note 4 ha una risoluzione dello schermo leggermente più grande in un dispositivo più piccolo di dimensioni. Ha una risoluzione di 1440p in uno schermo da 5,7 pollici, e questo conferisce al dispositivo una densità di pixel per pollice (ppi) di ben 515. Il Surface Pro 3 ha la stessa risoluzione dello schermo ma il suo display è di ben 12 pollici, e questo risulta in un ppi di appena 242. Il Microsoft Surface Pro 3 ha una risoluzione dello schermo ottima, migliore di quella che la maggior parte delle persone possiede sui loro computer portatili e desktop. Ma impallidisce in confronto a quella del Galaxy Note 4.

Confronto tra utilizzi

Col Galaxy Note 4 si possono scrivere e-mail e documenti di base con una tastiera Bluetooth. Le dimensioni dello schermo probabilmente diventeranno fastidiose dopo un po’, però. La mancanza di vere applicazioni è anch’essa un problema. Il Microsoft Surface Pro 3 può eseguire regolarmente applicazioni Windows e applicazioni dal Windows Pro Store. Questo dà al Surface Pro 3 un enorme vantaggio per coloro i quali necessitano di utilizzare applicativi per lavoro. Sul Galaxy Note 4 non si può fare molto di più che controllare la e-mail e scrivere un paio di promemoria.

Tecnicamente è abbastanza potente, ma la dimensione dello schermo è limitante. È possibile acquistare stand e case con tastiera, ma semplicemente non aiutano più di tanto. C’è anche un altro problema: non è possibile utilizzare un mouse con il Samsung Galaxy Note 4. Tuttavia, ha una fotocamera molto migliore del Surface Pro 3. Si tratta di due dispositivi diversi, alla fine. Il Note 4 è molto più di un telefono cellulare rispetto a quanto visto finora, mentre il Surface Pro 3 può essere utilizzato come un tablet o un portatile a seconda di ciò che si desidera.

One comment
  1. anonimo

    scusate…ma che razza di confronto è? cellulare vs tablet/pc??
    la prox volta paragonate il il mitico “c64” e un “server windows 2012″…hanno entrambi una tastiera…interessante confronto….
    mah..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti