Dati finanziari

Guaio Galaxy Note 7, Samsung dovrebbe perdere altri 3 miliardi

Altre cattive notizie. Samsung venerdì ha detto che si aspetta di ricevere un duro colpo al suo utile operativo di circa 3 miliardi di dollari nel corso dei prossimi due trimestri, a causa della sospensione delle vendite del suo smartphone Galaxy Note 7 a causa di ripetuti incendi ed esplosioni causati da batterie difettose.

Il gigante sudcoreano della tecnologia ha confermato in una dichiarazione che si aspetta che questa caduta nel suo profitto stia attorno ai 2-3 trilioni di won coreani nel periodo da ottobre a dicembre, e di circa 900 milioni di dollari per il primo trimestre del 2017.

Le stime portano a più di 5 miliardi di dollari di perdite totali che il leader degli smartphone a livello globale ha previsto, a causa dei problemi di surriscaldamento del suo Galaxy Note 7, dopo che ha confermato mercoledì che avrebbe subito un colpo da 2.3 miliardi di dollari agli utili del terzo trimestre.

samsung perdite informatblog

Il Samsung Galaxy Note 7, dispositivo di fascia alta che avrebbe dovuto competere con i più recenti iPhone di Apple, è stato tolto dal mercato all’inizio di questa settimana, soltanto meno di due mesi dopo il suo lancio.

Per compensare i mancati introiti, Samsung ha detto di voler espandere le vendite di prodotti come i telefoni Galaxy S7 e S7 Edge. Inoltre, “la società si concentrerà sul miglioramento della sicurezza dei prodotti per i consumatori apportando modifiche significative nei suoi processi a garanzia della qualità”, ha detto la società in una dichiarazione.

Le azioni di Samsung, che sono scese di circa l’8% questa settimana dopo la notizia del ritiro del Galaxy Note 7, sono risalite dello 0,8% alla riapertura dei mercati azionari a Seoul. (Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti