SamsungTablet

Samsung Galaxy Premiere 2014: cosa attendersi

Samsung Galaxy Premiere 2014 cosa, dove, quando

La prossima settimana, il 12 giugno 2014, Samsung terrà il suo evento Galaxy Premiere. La Samsung Galaxy Premiere si terrà al Madison Square Garden di New York, a mezzanotte ora italiana (le 19:00 nella Grande Mela). Naturalmente vi daremo tutte le notizie che riusciremo a carpire, in ogni caso in questo articolo facciamo un po’ il punto della situazione: cosa aspettarci da Samsung durante la sua Galaxy Premiere?

La Samsung Galaxy Premiere dell’anno passato

Samsung ha tenuto un evento Premiere anche nel 2013, alla quale presentò un insieme di dispositivi davvero niente male. Abbiamo visto per la prima volta l’ibrido tablet-laptop Samsung Ativ Q e l’Ativ 3 – un tablet più tradizionale. Venne anche annunciato il Samsung Ativ Book 9 Plus – un computer portatile touchscreen da 13 pollici – e una versione più abbordabile Samsung Ativ Book 9 Lite. Samsung annunciò anche un PC desktop all-in-one, denominato Ativ One 5 Style.

samsung-galaxy-premiere-2014-informatblog

Come potete notare, nessuno di questi era un prodotto ‘Galaxy’, ma Samsung ha anche lanciato alcuni dispositivi facenti parte di questo brand, tra cui la fotocamera Samsung Galaxy NX e il Samsung Galaxy S4 Zoom.

Galaxy Premiere 2014: cosa aspettarsi questa volta

Il fatto stesso che la parola ‘Galaxy’ è nel titolo dell’evento sembra un forte indizio. E lo slogan della manifestazione è ‘Tab into color’. Aspettatevi quindi di vedere un sacco di tablet, ed aspettatevi che siano dotati di display OLED, il marchio di fabbrica Samsung per i display.

Samsung afferma di essere al lavoro su una nuova line-up di tablet, noti come Galaxy Tab S. I dispositivi Galaxy Tab S prenderanno in prestito elementi di design dall’ammiraglia-smartphone di Samsung, il Galaxy S5, e ci aspettiamo che vengano presentati alla Samsung Galaxy Premiere 2014.

Il Samsung Galaxy Tab S dovrebbe arrivare in due formati, il primo con uno schermo da 8.5″ di diagonale, l’altro da 10.5″. Entrambi avranno ad alta risoluzione e display Super AMOLED. Le attuali voci sulla risoluzione del modello a 10.5″ suggeriscono che avrà una risoluzione 2560×1600, di 287ppi. Sarà strettamente correlato con il Samsung Galaxy TabPro 10.1, che sfoggia la stessa risoluzione.

Prendendo in prestito alcune caratteristiche dal suo fratello smartphone, i modelli Galaxy Tab S porteranno con loro sensori di impronte digitali introdotte con il Galaxy S5 a febbraio. La modalità Ultra risparmio energetico dovrebbe inoltre essere presente sul Galaxy Tab S, e questa caratteristica potrebbe aumentare la durata della batteria.

Il processore dei nuovi tablet dovrebbe essere un processore Exynos 5 Octa. I dispositivi vanteranno ben 3GB di RAM, un sensore IR, una fotocamera posteriore da 8 megapixel, una fotocamera frontale 2.1 megapixel e Android 4.4 KitKat. Ci attendiamo anche alta connettività, con WiFi a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.0, GPS e LTE.

Ma non è solo la linea S Tab che ci aspettiamo essere annunciata al Galaxy Premiere 2014. Il blog Samsung Tomorrow suggerisce che ci potranno essere anche dei telefonini all’evento Galaxy Premiere. Voci su Internet -a cui ciascuno crede quanto e come vuole- suggeriscono che potremmo vedere il Galaxy S5 Mini, il Galaxy S5 active, e il Galaxy S5 Zoom.

Samsung Galaxy Premiere 2014: quello che dice Samsung

Samsung non dice molto. C’è il motto ‘Tab into color’ sull’invito, ma nessuna ulteriore nota ufficiale. Il Wall Street Journal ha avuto un colloquio con il CEO di Samsung mobile JK Shin il quale ha rivelato che l’evento si concentrerà sui tablet. Shin afferma: “Samsung lancerà una nuova linea di tablet per la prima volta a New York il 12 giugno al Madison Square Garden nel tentativo di colmare la distanza dai rivali come Apple.’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti