Samsung

Il Samsung Galaxy S6 sarà completamente ridisegnato da zero

Il Samsung Galaxy S5 è stata una delle più grandi delusioni dell’anno in corso e Samsung sa chiaramente che deve cambiare alcune cose in modo tale da riconquistare la magia che aveva messo in piedi con i suoi vecchi modelli di punta, il Galaxy S3 e il Galaxy S4.

Il noto sito SamMobile riporta che il prossimo telefono di punta di Samsung non sarà solo un aggiornamento nelle specifiche come è stato il Galaxy S5 rispetto al Galaxy S4, ma piuttosto sarà riprogettato da zero in quanto la società è tornata “di nuovo sul tavolo da disegno” per dar vita al il nuovo telefono. Per non lasciare nulla al caso, il nome in codice del Samsung Galaxy S6 è proprio “project zero“, un nome che dà effettivamente l’idea di un nuovo inizio.

È interessante notare che SamMobile afferma anche che il Samsung Galaxy S6 sarà accompagnato da un altro dispositivo chiamato Samsung Galaxy S6 Edge, sul quale sarà montato lo stesso tipo di schermo curvo come quello che abbiamo visto questo autunno con il lancio del Galaxy Note Edge.

Anche se abbiamo trovato personalmente lo schermo curvo del Galaxy Note Edge di una utilità discutibile, Samsung starà certo pensando che il dispositivo sia l’inizio di qualcosa di molto più grande, sempre se la relazione di SamMobile è corretta.

SamMobile infine afferma che il Samsung Galaxy S6 sarà indicativamente dotato di un display avente una risoluzione di 2560 × 1440 pixel, un processore a 64-bit che potrà essere un Exynos 7420 oppure uno Snapdragon 810 e una fotocamera posteriore con una risoluzione che starà presumibilmente tra 16 e 20 megapixel. Non mancheremo di fornirvi ulteriori dettagli non appena ne entreremo in possesso, nel frattempo continuate a seguirci, e soprattutto fateci sapere nei commenti cosa ne pensate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti