iPhoneSamsung

Il Samsung Galaxy S6 potrà schiacciare l’Phone 6?

L’iPhone 6 di Apple è certamente stato un successo, ma Samsung non è ancora pronta a rinunciare alla lotta. La società sta lavorando sul suo nuovo dispositivo di punta, il Samsung Galaxy S6, il quale sarà rilasciato all’inizio del 2015. Cosa ancora più importante, nonostante le vendite record di iPhone 6, un articolo comparso originariamente sul noto portale The Motley Fool afferma che ci sono diverse aree dove il Samsung Galaxy S6 potrebbe vincere.

E’ importante capire che, nonostante l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus stiano andando alla grande in termini di vendite, sono ancora ben all’interno della categoria “upgrade”. L’articolo chiama questa versione come la “madre di tutti gli aggiornamenti.”

samsung-galaxy-s6-informatblog

Uno dei punti interessanti del prossimo Samsung Galaxy S6 è la capacità LTE dell’azienda. Gli iPhone 6 di Apple hanno a bordo un modem MDM9625 LTE-Advanced di Qualcomm che offre 150 megabit al secondo in velocità di download insieme a 50 megabit al secondo in velocità di upload.

Questi dati sono del 50% più veloci rispetto al modello precedente di iPhone. Tuttavia, il Samsung Galaxy Note 4 offre più velocità rispetto agli iPhone 6: gli esperti si aspettano che la serie S6 raggiunga la velocità di categoria 9 LTE-Advanced, con 450 megabit al secondo per il download ed una velocità di upload di 50 megabit al secondo.

L’iPhone 6 di Apple ha inizialmente introdotto il supporto per lo standard 802.11ac offrendo migliori velocità di connessione. Il Galaxy Note 4 ha sconfitto entrambi gli iPhone 6 in quanto è stato progettato assieme ad una soluzione combinata bleeding-edge BCM4358 di Broadcom. Questo significa che il Samsung Galaxy S6 potrà mostrare una capacità simile o addirittura migliore.

Secondo un articolo comparso su The Fuse Joplin, altre caratteristiche interessanti che gli utenti potranno aspettarsi dal Samsung Galaxy S6 saranno un display 5.1 pollici simile a quello montato sul Galaxy S5 e la tecnologia QHD. Per quanto riguarda il chipset, Samsung sembrerebbe voler provare il supporto a 64 bit sui suoi Exynos e utilizzando i Qualcomm Snapdragon 810 come alternativa.

Altre specifiche includono 3GB di RAM e una fotocamera primaria da 20 megapixel. E’ importante sottolineare che Samsung non ha ancora rilasciato alcun dettaglio ufficiale sul suo prossimo Samsung Galaxy S6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti