Samsung

Samsung Galaxy S7 in uscita a marzo 2016

In quella che potrebbe essere la voce di corridoio più ufficiale, China Mobile non solo ha rivelato quando il Samsung Galaxy S7 sarà in vendita, ma ha anche dato una indicazione sul prezzo. Le informazioni trapelate sono state mostrate in una presentazione durante una conferenza in cui il gestore cinese ha rivelato la sua tabella di marcia per l’anno a venire.

La diapositiva ha confermato le voci che lo smartphone di prossima generazione uscirà sugli scaffali a marzo 2016 e che i prezzi in Cina inizieranno da 3.000 Yuan (circa 450 euro in Italia, anche se i prezzi è improbabile che siano identici tra le diverse regioni).

Tuttavia, tali prezzi supportano le voci precedenti che suggerivano che Samsung avrebbe tagliato il prezzo del Galaxy S7 nel tentativo di rubare più mercato possibile a Apple. Il dispositivo, che deve ancora essere annunciato ufficialmente, costerà a quanto riferito il 10% in meno rispetto all’attuale Galaxy S6, secondo gli analisti.

samsung-galaxy-s7-informatblog

Il Samsung Galaxy S7 dovrebbe includere uno schermo curvo e una interfaccia 3D touch simile all’iPhone 6S. Il Galaxy S6 ha dato a Samsung un aumento nelle vendite, ed è pronta a fronteggiare la concorrenza di dispositivi meno costosi come il Moto X di Motorola e il Huawei Honor 7.

La società coreana ha completamente ridisegnato il Galaxy S6 rispetto alle generazioni precedenti e ha vinto diversi premi: di conseguenza vi è già speculazione ansiosa sul prossimo smartphone di punta Samsung. Secondo Times of India, l’analista cinese Pan Jiutang prevede che Samsung offrirà lo smartphone di nuova generazione ad un prezzo inferiore rispetto al modello precedente.

Una riduzione del 10% del prezzo significherebbe che il Samsung Galaxy S7 potrebbe costare tra 500 e 720 dollari negli Stati Uniti, a seconda del modello. Dopo essere stata contattata per un commento, Samsung ha detto che ‘non commenta voci o speculazioni’. C’è stato anche un recente entusiasmo per il nuovo processore Snapdragon 820 che dovrebbe essere al centro del Galaxy S7.

I test sul chip, che si prevede avere condotti termici volti a mantenere fresco il dispositivo, hanno dimostrato che è in grado di fornire performance impressionanti. I brevetti recenti hanno rivelato anche che Samsung ha sviluppato nuovi schermi pieghevoli, nel tentativo di sfruttare il successo dello schermo curvo del Galaxy S6.

Tuttavia, il design del Samsung Galaxy S7 è probabile che sia simile a quello dell’S6 data la velocità con cui è stato rilasciato dopo l’ultima riprogettazione. Esso arriva dopo che le tensioni tra Samsung e Apple sono aumentate con il produttore coreano che ha accettato di pagare 538 milioni di dollari alla società californiana per violazione di brevetti e progetti solo se riceverà una ‘fattura’. Le due società combattono in tribunale dal 2010 e nel mese di agosto 2012 Apple chiese un miliardo di dollari di danni che sono stati successivamente ridotti. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti