Samsung

Samsung Galaxy S7: trapelano specifiche pazzesche e data di uscita

Sembra che Samsung cercherà di battere l’iPhone 6S con il suo nuovo modello di punta per il 2016, il Samsung Galaxy S7, che avrà specifiche e caratteristiche che per lo più non si trovano sul nuovo smartphone di Apple. Il Samsung Galaxy S7 impressionerà con doppia macchina fotografica, due versioni dello schermo e la possibilità di espandere la memoria.

Mentre l’iPhone 6S ha ulteriormente alzato il livello della competizione già agguerrita per la lotta a miglior smartphone, Samsung sembra non voler fare marcia indietro. Fresco dal sufficientemente impressionante duo Note 5/S6 Plus, il gigante tecnologico della Corea del Sud intende far fuori il modello di punta 2015 di Apple tramite il suo nuovo Samsung Galaxy S7.

Sistema a doppia fotocamera

La fotocamera principale dell’iPhone 6S ha ottenuto il tanto atteso salto a 12 megapixel ma Samsung prevede di sopraffare ciò che Apple ha fatto dotando il Samsung Galaxy S7 con un sistema a doppia fotocamera, secondo quanto detto in un nuovo rapporto di G4Games. La doppia macchina fotografica doveva essere una specifica chiave del nuovo iPhone 6S ma come si è scoperto dopo Apple ha rinunciato ad inserirla.

samsung-galaxy-s7-specifiche-informatblog

Nulla di specifico è stato detto sulla presunta funzionalità dual-camera del Galaxy S7 ma è stato in precedenza suggerito che gli smartphone con questa funzione potranno produrre video e fotografie con la stessa qualità delle macchine fotografiche reflex.

Due edizioni

E come l’iPhone 6S e 6S Plus, il Galaxy S7 sarà disponibile in due dimensioni dello schermo. Una sarà da 5,2 pollici che supera di gran lunga i 4.7 pollici del 6S, e l’altra sarà un modello da 5,8 pollici che si estende un po’ rispetto ai 5.5 pollici del 6S Plus.

Il Samsung Galaxy S7 da 5,2 pollici è progettato per stupire con una densità di pixel di 847 pixel per pollice, mentre il Galaxy S7 da 5,8 pollici dovrebbe fornire un’esperienza visiva su cellulare mai vista in precedenza con un display di 759ppi.

Memoria espandibile

Per correggere presumibilmente un piccolo errore nel Galaxy S6 e nel Note 5, così come per battere l’iPhone 6S, Samsung starebbe progettando di riportare il supporto microSD sui suoi dispositivi di punta a partire con il Galaxy S7.

Con il dispositivo del 2016 sarà disponibile uno slot di memoria in grado di ospitare fino a 128 GB di scheda microSD. Tuttavia, la decisione significherà anche che il Samsung Galaxy S7 arriverà solo in configurazioni di spazio di archiviazione da 32GB e 64GB. E’ probabile anche che la batteria sostituibile non farà un ritorno sulla linea di punta Galaxy a breve, in quanto Samsung ha ormai scelto la strada della costruzione dei suoi cellulari di fascia alta in metallo e vetro.

La data di uscita del Galaxy S7 dovrebbe arrivare prima di quella del suo predecessore, probabilmente nelle settimane immediate a seguito del CES di Las Vegas che si terrà gennaio 2016, o al massimo tra febbraio e marzo. Il dispositivo sarà alimentato dal bestiale processore Snapdragon 820 in alcuni mercati o con l’altrettanto mostruoso processore Exynos M1 nella maggior parte del mondo, con chip a 64 bit in coppia con un massimo di 6 GB di RAM. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti