Samsung

Samsung Galaxy S8: l’immagine completa che mostra il nuovo smartphone

Una foto all’apparenza ufficiale del Samsung Galaxy S8 è appena trapelata. L’esperto di tecnologia Evan Blass ha postato l’immagine su Twitter, senza però includere ulteriori dettagli sul prossimo smartphone di punta dell’azienda coreana.

La foto combacia con le speculazioni che circondano il telefono, e fornisce un primo sguardo chiaro al cosiddetto “display infinity” del Galaxy S8, che dovrebbe coprire oltre l’80% del suo pannello frontale.

Samsung ha reso più sottili le cornici del Samsung Galaxy S8 per aiutare a mantenerlo relativamente compatto, ma la mossa potrebbe risultare problematica per i clienti: il design a tutto schermo è una delle tendenze più in voga negli smartphone di quest’anno, ma potrebbe portare a problemi di usabilità e ad un aumento dei prezzi.

Dan Jenkins, ricercatore capo presso DCA Design International, ha detto a The Independent: “Gli smartphone senza cornici introducono una serie di sfide da gestire, come ad esempio l’attivazione accidentale del display, e la sovra-estensione del pollice per raggiungere il fondo dello schermo”.

Continua affermando: “Un’altra cosa da considerare è la robustezza del telefono. Spostare lo schermo fino ai bordi può renderlo più facile da scheggiarsi in caso di caduta accidentale. Il design senza spigoli complica anche la progettazione della prima linea di difesa contro le cadute: le custodie protettive”.

samsung galaxy s8 uscita

Come previsto, non c’è alcun segno di un sensore di impronte digitali sull’immagine trapelata, perchè si pensa che Samsung l’abbia spostata nella parte posteriore del telefono.

Il Samsung Galaxy S8 uscirà il 29 marzo e sarà uno smartphone da 5,8 pollici, anche se accanto ad esso dovrebbe essere svelata una versione più grande da ben 6,2 pollici, chiamata senza molta fantasia Galaxy S8 +.

Entrambi i dispositivi monteranno uno scanner dell’iride, una fotocamera posteriore da 12 megapixel e una fotocamera frontale da 8 megapixel. Entrambi avranno a bordo il nuovo assistente virtuale di Samsung chiamato Bixby, che è in grado di parlare fino a otto lingue diverse.

L’azienda sudcoreana è stata pesantemente criticata per il catastrofico modo in cui ha gestito il Galaxy Note 7, di cui è stata interrotta la produzione lo scorso anno a causa di gravi problemi di sicurezza.

Samsung ha presentato due nuovi tablet al MWC 2017 appena conclusosi a Barcellona, ma l’evento di lancio è stato arrestato dagli attivisti di Greenpeace che hanno chiesto a Samsung di riciclare i due milioni di Galaxy Note 7 richiamati che ritengono che abbia ancora in giro.(Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti