Samsung

Samsung Galaxy Tab S presentati ufficialmente

Nella tarda giornata di ieri, Samsung ha presentato la sua nuova linea di tablet basati sul sistema operativo Android e dotati di un display SuperAmoled. Stiamo parlando dei Samsung Galaxy Tab S di 8.4 e 10.5 pollici. Oltre ad un hardware molto importante, troviamo che il produttore coreano ha fatto molto lavoro per quanto riguarda la riduzione delle cornici attorno al display e dello spessore generale del tablet, il quale è stato portato a soli 6,6 millimetri.

Samsung Galaxy Tab S

Dal punto di vista del design invece, praticamente non vi sono modifiche rispetto alla scorsa generazione di tablet Samsung. Probabilmente Samsung si è resa conto che il design di questi suoi prodotti funziona ed attua alla lettera il detto “squadra che vince non si cambia”. Analizzando le caratteristiche tecniche, troviamo che all’interno dei Samsung Galaxy Tab S è presente:

  • Display da 8,4/10,5 Super Amoled con risoluzione WQHD (2560×1600 pixels)
  • Processore Qualcomm Snapdragon 800 (versione LTE) / Exynos 5 Octa con 4 cores Cortex A7 e 4 cores Cortex A15
  • 3 GB di memoria RAM
  • 16/32 GB di memoria di archiviazione interna espandibile comunque tramite slot per micro SD
  • Sensore fotografico posteriore da 8 Mpixel con Flash LED e ripresa video alla risoluzione massima di 1080p
  • Sensore fotografico frontale da 2.1 Mpixel
  • Batteria da 4.900 mAh (modello da 8.4 pollici) e 7.900 mAh (modello da 10.5 pollici)
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.0, sensore IR (infrarosso), sensore di impronte digitali
  • Sistema operativo Android 4.4.2 KitKat con personalizzazione grafica Magazine UX

Come è possibile vedere, Samsung ha implementato il sensore di impronte digitali, così come avvenuto già sul Galaxy S5. Grazie poi al sensore infrarossi, saremo in grado di controllare tutti i nostri dispositivi elettronici quali televisori, Hi-Fi, condizionatori ecc.

Per quanto riguarda la disponibilità, i pre-ordini in America scattano da oggi ad un costo di 399 dollari per la versione da 8.4 pollici e di 499 dollari per la versione da 10.5 pollici. Molto probabilmente, il cambio con l’euro sarà 1:1, per cui più o meno dovrebbero venire a costare 399 e 499 euro.

Qui di seguito vi mostriamo i primi video hands-on realizzati subito dopo la presentazione dei tablet.

Samsung Galaxy Tab S 8.4

[divider]

Samsung Galaxy Tab S 10.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti