Altri accessori

Samsung HomeSync pronto per Ottobre a 299 dollari

Samsung entra anche lei a far parte del settore media player multimediali con il suo nuovo Samsung HomeSync. Esso non è un assoluta novità in quanto è stato presentato al Mobile World Congress 2013 di Barcellona.

samsung homesync

L’uscita prevista per Samsung HomeSync era fissata per Aprile ma una serie di problematiche varie hanno fatto slittare questa data al 6 Ottobre, inizialmente negli Usa, ad un prezzo di 299 dollari. Questo media player multimediale dispone al suo interno di un potente hardware e di un sistema operativo basato su Android. Analizzando le caratteristiche hardware, al suo interno troviamo un hard disk con la capacità di 1 terabyte, una CPU dual core da 1.7GHz (tutt’ora non precisamente definita), affiancata da 1GB di RAM e da 8GB di memoria Flash (da utilizzare per l’installazione delle applicazioni). La connettività comprende il Bluetooth 4.0, una porta Ethernet e il Wi-Fi 802.11n dual band, 2.4-5GHz. HomeSync supporta l’uscita a 1080p e permette la creazione di 8 diversi account diversi.

HomeSync-2-e1380812160845-520x417

Le funzioni di questo media player sono essenzialmente quelle dell’AllShare Play, già integrato negli smartphone Galaxy. Questa funzione permette la condivisione, sia sulla rete domestica sia da remoto, all’interno dell’ecosistema Samsung AllShare. Inoltre sarà possibile utilizzare tutti i dispositivi Galaxy come dei telecomandi, tramite un’applicazione scaricabile dal Play Store, per gestire al meglio tramite wifi tutte le funzionalità di Samsung HomeSync. L’interfaccia del media player è tale e quale a quella della Touchwitz UI tipica dei moderni smartphone e tablet Samsung.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti