App

Samsung Pay previsto per il secondo semestre 2015

Samsung ha rivelato che il suo servizio di pagamenti mobili, Samsung Pay, sarà lanciato nella seconda metà di quest’anno, e i primi paesi a sfruttare il servizio saranno gli Stati Uniti e la Corea del Sud.

La rivelazione è stata fatta dall’Amministratore Delegato di Samsung Electronics, Park Jin-Young, che ha anche detto che “il piano di rilascio consecutivo al resto degli altri paesi […] nella seconda metà dell’ anno è ancora in discussione.”

Per coloro che non ne sono ancora a conoscenza, Samsung Pay è stato annunciato nel mese di marzo nel corso della conferenza Mobile World Congress (MWC) di quest’anno. Utilizza la tecnologia near-field communication (NFC) e la tecnologia di trasmissione magnetica protetta (MST) sviluppata da LoopPay.

Ma alcuni utenti vedono in questo una mossa spudorata per tenere il passo di Apple, d’altra parte i fan di Samsung difendono la loro azienda dicendo che Apple Pay è uscito molto più tardi di Google Wallet, quindi se Samsung è un imitatore, allora Apple è l’inventore delle imitazioni. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti