Samsung

Samsung conferma problemi per il Galaxy S6 Edge

Samsung ha riconosciuto martedì un problema di rotazione dello schermo su un numero “molto limitato” di dispositivi Galaxy S6 Edge, in vendita dal 10 aprile. La società ha detto che una soluzione è già disponibile, ma non ha rivelato se è collegata all’hardware del dispositivo, al software o ad entrambi.

In una dichiarazione rilasciata via e-mail a Computerworld, una portavoce di Samsung ha dichiarato: “Samsung è a conoscenza di un problema che colpisce la rotazione dello schermo in un numero molto limitato di dispositivi Galaxy S6 Edge e una soluzione è già disponibile. I proprietari che credono che il loro dispositivo possa essere colpito dovrebbero mettersi in contatto con Samsung per avere supporto”.

samsung-galaxy-s6-edge-problemi-informatblog

Il problema è venuto fuori sin dal primo giorno di vendita del Samsung Galaxy S6 Edge: decine di utenti hanno segnalato su vari forum online che le foto scattate con il telefono e molte app non ruotano in modalità orizzontale, bloccate in modalità ritratto (verticale). Alcuni utenti hanno detto di aver riportato in negozio i Galaxy S6 Edge per farselo sostituire, ma poi hanno trovato lo stesso problema anche sul nuovo telefono.

La questione è stata riportata su dispositivi Samsung Galaxy S6 Edge di diverse parti del mondo, tra cui Stati Uniti, Nuova Zelanda e Hong Kong. Un utente di Android Forums, Leon Chan, ha affermato il 17 aprile di aver scambiato il suo Galaxy S6 Edge tre volte a causa del problema della rotazione, ma prevede di prendersi il dispositivo cugino, il normale Galaxy S6, la quarta volta. “Ho chiamato Samsung Hong Kong e sembrano non essere a conoscenza del problema”, ha scritto alcuni giorni prima che Samsung rilasciasse la sua dichiarazione.

Alcuni utenti del Samsung Galaxy S6 Edge hanno sollevato varie teorie su ciò che provoca il problema. Una è che il cavo di ricarica rapida Samsung disturba il chip che controlla l’accelerometro, che regola la rotazione delle immagini sul display. Un’altra teoria è che alcune applicazioni sull’S6 Edge non sono state aggiornate a sufficienza per essere compatibili con i recenti aggiornamenti del sistema operativo Android. Questa mancanza di compatibilità potrebbe in qualche modo limitare il software di controllo dell’auto-rotazione.

Un tecnico Samsung ha detto a Computerworld che agli utenti che hanno questo problema viene chiesto di provare il dispositivo andando prima in “modalità sicura” per permettere al telefono di operare senza alcuna app in esecuzione e se il problema persiste gli utenti devono provare un “hard reset” del telefono, che sostanzialmente elimina tutti i dati personali e riparte con un reset di fabbrica. Naturalmente prima di effettuare questo passo è sempre meglio procedere con un backup. Il tecnico non ha indicato cosa Samsung può fare se entrambi questi passi non vanno a buon fine. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti