Samsung

Addio Quad-HD: Samsung sviluppa display 11K a 2.250 ppi

Il display dell’ultimo cellulare di Samsung, il Galaxy S6 Edge, esce fuori sul bordo. Ma Samsung si prepara a spingere la sua prossima generazione di display a risoluzione 11k con una concentrazione di pixel di 2.250 ppi, secondo ET News.

Per mettere le ambizioni 11k di Samsung in prospettiva, lo standard HD 1080p, ha un numero di pixel di 1.920×1.080. Un display 11k avrebbe una risoluzione di 11.264×6.336 pixel, offrendo un livello senza precedenti di nitidezza.

display-11k-samsung-informatblog

Con gli smartphone 4K pronti a fare il loro debutto e molte persone ancora entusiasmate dal 2K, i display 11k potrebbero sembrare eccessivi. Ma è il futuro secondo Chu Hye Yong, direttore esecutivo del dipartimento di tecnologia di Samsung Display.

“Speriamo di essere in grado di mostrare tali tecnologie alle Olimpiadi di Pyeongchang se vi sarà un progresso nello sviluppo di tecnologie”, ha detto. “Anche se qualcuno potrebbe pensare al display 11K come eccessivo, un qualcosa di cui i consumatori non hanno bisogno, questo può funzionare come base per il settore dei display coreano per poter fare un altro salto, se i materiali e pezzi di ricambio miglioreranno”.

Samsung ha iniziato lo sviluppo del display 11k all’inizio di giugno. Il produttore ha collaborato con il governo della Corea del Sud – che sta investendo 26,5 milioni di dollari in cinque anni – e altre 13 aziende tecnologiche, sia estere che nazionali. Uno degli obiettivi di Samsung con i display 11k è quello di creare un effetto 3D. La risoluzione del numero elevato di pixel genererebbe un’illusione ottica per offrire agli utenti la profondità di campo. Inoltre, non sarebbero necessari occhiali 3D o dispositivi 3D.

L’11k può essere effettivamente il futuro, ma altre innovazioni nel campo dei display da parte di Samsung potrebbero uscire molto prima: Samsung vuole mettere le telecamere sul fronte di grandi vetture, con il segnale video su un display sul retro. Il sistema, noto come Safety Truck, potrebbe effettivamente permettere agli automobilisti di vedere “attraverso” i camion la strada da percorrere.

“Attualmente, il camion prototipo costruito non è più operativo”, ha detto la società. “Finora, Samsung è stata in grado di confermare che la tecnologia funziona e che questa idea può sicuramente salvare la vita di molte persone.”

Il prossimo passo, secondo Samsung, è quello di portare organizzazioni non governative a investire assieme al governo della Corea del Sud. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti