Altri accessori

SanDisk annuncia il primo SSD da 4 TB

La tecnologia dell’archiviazione di massa sta progredendo a ritmi davvero veloci. Infatti SanDisk, durante gli ultimi giorni, ha annunciato il primo SSD da 4 TB facente parte della sua linea Optimus Max, principalmente indirizzata verso un utenza business. Il formato del disco è il classico 2,5 pollici, mentre le caratteristiche tecniche sono tutt’altro che comuni.

sandisk SSD Optimus Max da 4 TB

Secondo quanto dichiara SanDisk, il suo Optimus Max da 4 TB è dotato di un’interfaccia SAS a 6 Gbit/s con costruzione a 19 nm, 400 MB di lettura/scrittura sequenziale e 4 TB di archiviazione interna. L’utilizzo che ha in mente SanDisk per il suo nuovo drive è essenzialmente 90% di lettura e 10% di scrittura. Durante un’intervista, John Scaramuzzo, il vice presidente di SanDisk, ha così commentato:

I clienti sono alla ricerca di un modo per passare dai loro centri dati di hard disk a centri dati realizzati con NAND flash, ma sono stati costretti a decidere tra costi e prestazioni, o rinunciare importanti funzionalità. Noi crediamo che l’Optimus MAX da 4 TB sarà una forza dirompente nel settore dello storage, invogliando molte organizzazioni ad effettuare il passaggio dalle loro infrastrutture fatte di HDD ai prominenti SSD.

All’interno del suo nuovo SSD, SanDisk ha inserito alcuni software che potrebbero essere molto utili agli utenti finali, come per esempio un software di media streaming e uno di web server. Purtroppo non abbiamo nessuna indicazione sul prezzo di vendita di questo nuovo drive, però sappiamo che il lancio è previsto nel Q3 del 2014.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti