AndroidSkype

Skype smette di funzionare sui vecchi telefoni Android

Dopo aver annunciato che non funzionerà più su Windows Phone 7, il popolare servizio di telefonia Internet Skype non verrà più eseguito sui sistemi operativi Android più vecchi entro poche settimane da oggi. Gli utenti sono invitati ad aggiornare i loro telefoni per continuare a utilizzare la famosa app gratuita per messaggi e chiamate.

Skype, di cui Microsoft ne è proprietaria, ha inviato una e-mail alle persone che utilizzano gli smartphone con Android 2.2 o più vecchi avvertendoli che manderà in pensione il servizio per i loro dispositivi.

“Abbiamo notato che sei, o precedentemente eri, registrato in Skype su un telefono che esegue il sistema operativo Android 2.2 (o sotto). Siamo spiacenti di informarvi che stiamo ritirando tutte le applicazioni Skype che lavorano su queste versioni vecchie del sistema operativo Android. Di conseguenza, nelle prossime settimane, non sarai più in grado di accedere e utilizzare Skype su qualsiasi telefono Android 2.2 (o sotto). Se possibile, ti consigliamo di aggiornare il telefono a una versione più recente di Android per continuare a usare Skype “, si legge nel comunicato ufficiale emesso dalla società per i proprietari di un dispositivo vecchio.

Ma se avete utilizzato Skype su un più recente dispositivo Android, ciò che è scritto sopra non si applica, ha ammesso la dichiarazione. Nel maggio 2011, Microsoft ha acquistato Skype per 8,5 miliardi dollari, con un bacino di utenza di 663 milioni in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti