Altri produttoriMercati emergenti

Smartphone di Mozilla per l’India in vendita a 33 dollari

Mozilla, il creatore del browser web Firefox, si rivolge per la prima volta agli acquirenti di smartphone in India con un nuovo telefono a basso costo: appena 33 dollari.

La mossa è più probabilmente una minaccia per i produttori di telefoni Android, che finora hanno dominato la rapida crescita del mercato degli smartphone a basso prezzo. La lotta per gli smartphone di fascia bassa è feroce: la cinese Xiaomi è pronta a entrare nel mercato indiano, e anche Google prevede di lanciare uno smartphone Android a basso costo (100 dollari).

Samsung è la più minacciata da tutta questa attività, semplicemente perché basa il suo business essenzialmente su smartphone ad alto costo (anche se ha pure una gamma di telefoni a buon mercato). La strategia high-low di Samsung fornisce il 29% del mercato indiano, secondo Business Insider Intelligence.

Anche Apple è minacciata, ha venduto l’iPhone 4 in India come uno smartphone entry-level per circa 245 dollari. Il business a basso costo del telefono di Apple è minimo, però.

La minaccia è un po’attenuata dal fatto che il telefono di Mozilla sarà essenzialmente un telefono web con alcune applicazioni: Avrà 1.000 applicazioni o giù di lì, rispetto alle 1,3 milioni disponibili nel Play Store di Google per Android. L’Intex Cloud FX sarà in vendita a 1.999 rupie (33 dollari, circa 25 euro) in India come parte di un accordo in esclusiva con il sito di shopping online SnapDeal. Il dispositivo è dotato di una memoria espandibile fino a quattro gigabyte, slot per due schede SIM, Bluetooth e Wi-Fi. Il nuovo telefono funziona con Firefox OS, il sistema operativo open source di Mozilla, che l’azienda sta gradualmente lanciando in una vasta gamma di telefoni cellulari e computer tablet.

Il mercato degli smartphone di fascia bassa è stato a lungo visto da Mozilla come il luogo ideale per poter guadagnare trazione con la sua gamma di smartphone. In un’intervista con il Wall Street Journal, Jane Hsu, direttore di Mozilla del prodotto, ha spiegato che “Più del 70% degli utenti di telefonia stanno ancora utilizzando feature phone. Sappiamo che un ostacolo per loro è il costo e l’usabilità. L’India è uno dei mercati più grandi al mondo e abbiamo voluto fare il nostro primo lancio proprio lì”.

Hsu continua a rivelare che l’azienda sta progettando di utilizzare dispositivi a bassissimo costo per ottenere una presa sul mercato, sottolineando, “miriamo a vedere se siamo in grado di raggiungere una quota di mercato dell’1% degli smartphone, che sarà un buon inizio. Non sappiamo quando, ma questo è il nostro obiettivo”.

In un’intervista a Business Insider lo scorso maggio, il CEO di Mozilla Andrew Gal ha spiegato che il predominio dei telefoni iPhone e Android nel mercato high-end aveva costretto l’azienda a creare dispositivi più economici. Gli accordi trovati con i produttori cinesi hanno dato a Mozilla la speranza di poter iniziare a produrre smartphone da 25 dollari, anche se il nuovo modello a 33 dollari può segnalare che i costi di produzione non sono così bassi come inizialmente pensavano possibile.

One comment
  1. dosso ladji

    ciao tutti ho besogno di due smartphone da 33euro come visto sull internet aspettando la risposta vi suluto cordiamente dosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti