Smartwatch

Nuovo SmartWatch Samsung con scanner di impronte digitali

Quest’anno, Samsung è sicuramente stata molto attiva nel mondo degli SmartWatch nascente. Essa ha presentato il Gear 2 e Gear 2 Neo, il Gear Live e il Gear S finora. Ma il prossimo anno la società porterà i suoi sforzi per gli SmartWatch al livello successivo.

Secondo un rapporto della Corea del Sud, al Mobile World Congress 2015 (che si terrà i primi di marzo) potremo vedere un nuovo dispositivo indossabile che verrà fornito di uno scanner di impronte digitali. E sarebbe la prima volta per un dispositivo Samsung il non strisciare sullo schermo per registrare la propria impronta digitale.

Oltre a disporre di questo sensore e del non basarsi su uno smartphone per scopi di autenticazione sicura, questo SmartWatch ancora senza nome avrà anche una funzionalità per i pagamenti semplice. Questa sarà sviluppata da Samsung in collaborazione con PayPal. Le due società hanno già collaborato quest’anno per consentire di effettuare i pagamenti con il sensore di impronte digitali del Galaxy S5, così la nuova linea di SmartWatch sarebbe una naturale estensione di tale rapporto.

Il tutto è stato riferito e confermato da un alto funzionario di Samsung Electronics. Anche Synaptics è coinvolta, grazie al suo know-how biometrico. Il sistema invierà offerte promozionali per il vostro smartwatch da negozi vicini (in base alla posizione), in modo da poter scegliere ciò che desiderate acquistare, anche prima di entrare in negozio. Sarà disponibile in oltre 50 paesi in tutto il mondo.

Ovviamente il punto di tutto questo è per Samsung di essere in grado di rispondere all’Apple Watch, che sarà disponibile all’inizio del prossimo anno. Samsung spera chiaramente che lo scanner di impronte digitali integrato darà al suo prossimo smartwatch qualcosa in più rispetto al suo rivale di casa Apple. E la capacità di pagamento è destinata a rivaleggiare con Apple Pay, che all’inizio sarà disponibile solo negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti