Dati finanziariPS4Xbox One

Sony ha venduto più di 16 milioni di console PS4

Microsoft si è presa i riflettori all’inizio di questo mese dopo aver annunciato che la Xbox One aveva finalmente superato la PlayStation 4 per il mese di novembre negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ma sulla base dei più recenti dati di VGChartz, Sony non è molto indietro.

VGChartz riporta che Sony ha venduto 1.193.346 di console PlayStation 4 durante la settimana del Black Friday, portando il totale delle vendite ad oltre 16 milioni.

Se i dati di VGChartz sono corretti, si potrebbe supporre che il margine di vittoria di Microsoft sia stato sottile come un rasoio. In entrambi i casi, Sony non avrebbe potuto scegliere un momento peggiore per lasciare che il pendolo andasse in direzione opposta: se Microsoft riuscisse a guadagnare abbastanza slancio durante la stagione delle vacanze natalizie, il 2015 potrebbe essere l’anno di Xbox One.

sony-ps4-vendite-informatblog

VGChartz ha osservato inoltre che sia Sony che Microsoft hanno venduto oltre 60 milioni di giochi per le loro nuove console. Le vendite di software sono salite alle stelle in tutto il 2014, in gran parte grazie al rilascio delle console di ottava generazione.

Non saremo in grado di scoprire se la vittoria di Microsoft di Novembre è stata un colpo di fortuna, almeno fino ai dati ufficiali di dicembre che saranno rilasciati il mese prossimo, ma fino a quando la Xbox One rimarrà più conveniente della PS4, Microsoft ha la possibilità di chiudere l’anno con una grossa spinta.

Ma la PS4 dovrebbe continuare a vendere più di Xbox One anche nel 2015: a meno di un miracolo nella stagione dello shopping natalizio, la PlayStation 4 è pronta a vincere la sfida nel 2014. Nonostante alcuni passi falsi lungo la strada, Sony ha lavorato sodo cementando il suo vantaggio rispetto alla concorrenza fin dall’inizio dell’anno, e secondo Digitimes, questa tendenza continuerà per tutto il 2015.

Il team di monitoraggio e ricerca di Digitimes prevede che Sony venderà 14 milioni di unità nel 2015, portando le vendite cumulative a 31,5 milioni entro la fine del prossimo anno. D’altra parte, Microsoft venderà 11 milioni di console Xbox One, portando le sue vendite totali a 23,7 milioni.

Digitimes nota che Microsoft sta tagliando i prezzi per competere più efficacemente in un mercato molto competitivo, ma sulla base delle aspettative del team, i prezzi più bassi non saranno sufficienti.

Naturalmente, se la Xbox One avesse un impatto significativo durante le festività natalizie, potrebbe dare a Microsoft lo slancio per prendere l’iniziativa. Siamo solo al primo anno della nuova generazione – è troppo presto per dichiarare vincitori e vinti. Detto questo, Digitimes aspetta che Nintendo venda un misero 2 milioni di console Wii U nel 2015 in quanto la società continua a rimanere pesantemente dietro ai suoi potenti rivali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti