PS4

Sony forma una nuova azienda per i giochi PlayStation su mobile

Sony Computer Entertainment, che sarà nota come Sony Interactive Entertainment dalla prossima settimana, ha annunciato la formazione di una nuova società denominata ForwardWorks che si concentrerà sui giochi per smartphone. In una dichiarazione, Sony dice che produrrà “a pieno titolo i giochi” che fanno uso di personaggi PlayStation, per sfruttare la ormai decennale esperienza di Sony nel mercato dei videogiochi.

Non c’è alcuna indicazione di quando potranno essere presentati i primi giochi di ForwardWorks, ma Sony dice che l’azienda si concentrerà principlamente sugli utenti in Giappone e in Asia. Atsushi Morita, capo di SCE in Giappone e in Asia, sarà il presidente della nuova unità, mentre il capo in carica di SIE Andrew House sarà un membro del consiglio di amministrazione. La società sarà costituita dal 1° aprile, lo stesso giorno in cui avrà effetto la trasformazione della SCE in SIE.

sony-interactive-entertainment-informatblog

L’annuncio ha le stesse sfumature della mossa di Nintendo nel mercato della telefonia mobile, anche se l’attenzione sui giochi “a pieno titolo” fa sembrare che gli sforzi di Sony possano essere più tradizionali. Nintendo ha lanciato la sua prima app mobile Miitomo la settimana scorsa, e anche se prevede di rilasciare altri giochi nel prossimo anno, tutte le indicazioni sono che essi saranno più piccoli e progettati per attirare i giocatori alle console di gioco Nintendo.

ForwardWorks segna anche un cambiamento di strategia dalla fallita iniziativa PlayStation Mobile, che ha chiuso l’anno scorso. La piattaforma mirava a colmare il divario tra giochi per cellulari indie e la console portatile PlayStation Vita, permettendo ai primi di funzionare su quest’ultima, portando nel contempo i vecchi giochi PS1 sui telefoni Xperia e su alcuni altri dispositivi.

Il nuovo approccio potrebbe essere più concentrato, utilizzando il brand PlayStation in modo che abbia senso sul cellulare piuttosto che tentare di aggiungere dubbio valore ai prodotti esistenti di Sony. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti