PSP-PSVita

Sony non ha alcun titolo in sviluppo per PS Vita

Un momento di silenzio per la PlayStation Vita, se non vi dispiace. Sony ha confermato di non avere più alcun titolo in sviluppo per la sua console portatile. Anche se non è una campana che suona a morto, non fa comunque ben sperare per il suo futuro.

Parlando al sito giapponese 4Gamer (tradotto da DualShockers), il Vice Presidente senior di Sony Computer Entertainment Masayasu Ito ha detto che “Attualmente non abbiamo titoli in sviluppo per PS Vita. Dal momento che sviluppatori software di terze parti stanno lavorando molto duramente su PS Vita, la strategia di Sony è quella di concentrarsi su PS4, che è una nuova piattaforma”.

sony-addio-ps-vita-informatblog

Tuttavia i commenti di Ito non sono stati del tutto desolanti. Parlando a riguardo della salute di PS Vita, in generale, le questioni sono leggermente più positive. Pur riconoscendo che “all’inizio la PS Vita non ha avuto risonanza con utenti di età inferiore ai 20 anni”, Ito ha aggiunto che in seguito l’appeal della console si è ampliato.

“Ora la situazione sta cambiando e la popolarità tra i più giovani è in aumento. Minecraft: PS Vita Edition ha fornito un bell’impulso”, ha detto. Ito suggerisce anche che il supporto di terze parti è forte per la console, dicendo che “In aggiunta a ciò, è prevista una varietà di giochi di terze parti anche per il futuro, e al fine di accelerare ulteriormente questo flusso abbiamo deciso di rilasciare nuovi colori per la PS Vita questo autunno”.

I nuovi colori a cui Ito si riferisce sono finora previsti per il mercato giapponese, dove la console portatile Sony rimane più popolare di quanto non lo sia a livello globale. In effetti, la maggior parte di quel supporto di terze parti proviene da sviluppatori giapponesi, quindi se i vostri gusti in fatto di giochi si discostano molto da adattamenti anime, J-RPG, o spin-off di entrambi, avrete relativamente poca scelta.

In occidente la PS Vita ha (forse ingiustamente) guadagnato una reputazione per avere alcuni giochi, anche se quasi paradossalmente è diventata anche la casa ideale per legioni di titoli indie, sostenuti da giochi regolari aggiunti tramite il servizio di abbonamento di Sony PlayStation Plus. E’ diventata anche un cult, con i proprietari di Vita che evangelizzano regolarmente gli altri utenti sui meriti della console.

Il dispositivo non è mai riuscito a minare le vendite del suo principale rivale, il Nintendo 3DS: secondo VG Chartz, le vendite in tutto il mondo fino ad oggi di PS Vita hanno raggiunto le 12,4 milioni di unità, rispetto ai 54 milioni di 3DS venduti (anche se questo include tutte le sue varianti). La console predecessore di PS Vita, la PSP, riuscì invece a vendere 76.3 milioni di unità.

Il presidente di Sony Worldwide Studios Shuhei Yoshida ha detto il mese scorso che “il clima non è sano” per produrre un successore per la PS Vita. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti